Daniela Reina eliminata
agli Europei di atletica

A Barcellona, l'atleta camerte va fuori subito: "Era giusto provarci"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Nei Campionati Europei di atletica, iniziati oggi a Barcellona, non riesce a superare il primo turno degli 800 metri Daniela Reina (nella foto), chiudendo ottava in 2’01”94 nella propria batteria. La camerte ha condotto comunque una gara coraggiosa: è rimasta a lungo in terza posizione, con un passaggio ai 400 metri molto veloce (58”10 in testa per la russa Svetlana Klyuka, poi vincitrice in 1’58”89). A metà del secondo ed ultimo giro, la Reina ha iniziato inevitabilmente a patire il ritmo elevato, scivolando indietro. L’impresa era comunque impossibile, con il passaggio diretto in finale soltanto per le prime due su tempi proibitivi. “Era giusto provarci – ha commentato la marchigiana – E stavolta posso dire che la tattica era quella giusta, però ai 600 metri ho sentito la stanchezza. Adesso mi aspetta un impegno importante con la staffetta 4×400”, le cui batterie sono in programma sabato mattina alle ore 11.50. Sempre negli 800 metri, eliminata anche l’altra azzurra, la più accreditata Elisa Cusma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X