Baseball, l’Hotsand contro Castenaso
per mantenere le prime posizioni

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ercolani

Tempo di esami in casa Hotsand dal momento che il prossimo avversario sarà il forte Castenaso, una partita sotto alla formazione maceratese. L’andata, complice la prestazione maiuscola del pitcher emiliano Mazzocchi, finì in pareggio, e per questo i ragazzi di Sampaolo cercheranno di portare a casa entrambe le partite, in modo da poter contare sugli scontri diretti in caso di spareggio playoff. Eventualità tutt’altro che remota, visto che la Hotsand occupa attualmente il terzo posto in classifica, dietro Riccione e Parma. La compagine maceratese (nella foto Ercolani) però si trova davanti a gare tutt’altro che semplici, con Bologna, Verona e Riccione prossimi avversari. E’ chiaro quindi che le prossime partite serviranno un po’ come banco di prova, da cui si vedrà se gli Angels possono veramente aspirare ad un posto nei playoff. Sulla carta la formazione emiliana appare inferiore sia sul monte di lancio con un ERA di 4.40 contro la 2.11 di Macerata, sia nel box di battuta, con 106 valide colpite e .244 di media contro le 118 messe a segno dalla Hotsand ed una media squadra di .265. Le statistiche però non devono ingannare, e sarebbe un errore sottovalutare una formazione importante come quella bolognese. Tra le sue file infatti bisognerà prestare particolare attenzione a D’Amico e Monari nel box (33 valide in due fino a questo momento) mentre sul monte di lancio occhi puntati su Mazzocchi, ancora imbattuto, con ben 65 strikeout in 41.1 riprese lanciate (leader di IBL2). Nella Hotsand invece suonano la carica Esposito, Forcellini e Serrani, i migliori nel box fino a questo momento, mentre sul monte di lancio si alterneranno probabilmente Tonellato in gara 1 e Ercolani in gara 2, il quale, nonostante prediliga il ruolo di closer, verrà probabilmente fatto partire nella seconda gara, in modo da puntare il più possibile al doppio successo. Nelle altre gare della giornata Parma ha un compito agevole sul campo del Catania, Nettuno ospita il Livorno e Verona fa visita al Riccione. La classifica aggiornata vede al comando Riccione, seguito dal Parma a due partite di distacco, poi Hotsand a mezza partita dal secondo posto, ed il gruppo composto da Verona, Castenaso e Nettuno. Staccati dal resto troviamo Livorno in penultima posizione e Catania fanalino di coda del torneo ancora alla ricerca del primo successo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X