Calcio a 5, il Cus Macerata torna in C2

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

cus in c2

Il Cus Macerata torna in serie C2! E’ stata festa grande venerdì sera per la compagine di calcio a 5 del Centro Universitario Sportivo (nella foto), risalita in C2 dopo un anno di purgatorio in serie D. Venerdì 19 giugno, palestra di via Rossini a Montecosaro: questi data e luogo della serata trionfale, con il successo netto ed autoritario 6-2 sulla Black&White Porto San Giorgio. I ragazzi di mister Zampolini hanno imposto la loro forza in modo davvero autoritario, mettendo a tappeto i rivali già tre volte nei primi dieci minuti e chiudendo il primo tempo addirittura avanti nel risultato 4-0. Nell’ultimo atto della stagione, quello più importante, non poteva mancare il contributo del bomber per antonomasia Delcuratolo autore di una tripletta (e 96 reti siglate nell’arco dell’intera annata), poi in rete anche i giovani Carpineti, Bonfigli e Petetta. Sostenuti da amici, fidanzate ed altro come l’ex guida Gianni Bisio, i cussini hanno conquistato una promozione praticamente pianificata, ma che in campionato era sfuggita di appena un punto proprio in volata. Il corteggiamento è così proseguito nei lunghi playoff ed il Cus ha vinto, potendo baciare la bella fanciulla ritrovata, la serie C. Dopo il rammarico per la mancata promozione della squadra di hockey su prato in A-2, ecco la notizia che il presidente dell’ente Antonio De Introna sognava di ricevere. Una gioia rafforzata dal fatto che attori protagonisti dell’impresa sono stati molti giovani dell’Under 21. Questa la rosa: dirigente Tommaso Mascitti, allenatore Michele Zampolini, giocatori Cicarilli Marco, Colicigno Gaetano, Aniceto Giovanni, Delcuratolo Cristiano, Scopigno Massimo, Bruno Salvatore, Bonfigli Paolo, Petetta Marco, Bacosi Tommaso, Ferrante Cristiano, Bettucci Paolo, Carpineti Riccardo, Iannelli Francesco, Potito Avello, Burini Marco, Ruani Andrea.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X