Mister Minuti è fiducioso:
“Credo nella salvezza”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

minuti

di Andrea Busiello

E’ una Maceratese determinata a fare bene quella che si appresta ad affrontare le due sfide casalinghe consecutive per cercare di inanellare punti preziosi in chiave play out. Di certo la condizione di classifica è quella che è e le speranze sono comunque ridotte ma in seno al sodalizio biancorosso c’è molta fiducia, come si evince dalla parole di mister Pasqualino Minuti (nella foto).

Mister partiamo dalla sfida persa a Chieti, una squadra di altro livello…

“Indubbiamente. Loro si stanno riportando a ridosso delle prime posizioni e dispongono di un organico di primissimo spessore. Dal canto nostro abbiamo cercato di dare il massimo ma il risultato ci ha puniti”.

Come ha visto la sua squadra in Abruzzo?

“Sinceramente abbiamo disputato una buona prestazione ma loro si sono dimostrati superiori nell’arco del match. In nessun confronto si parte battuti anche se l’avversario magari è di caratura superiore”.

Ora arriva l’Olimpya Agnonese, squadra di tutto rispetto…

“Sarà un match fondamentale per il nostro cammino che dovremo assolutamente vincere per cercare di avvicinare chi ci precede. Loro sono una squadra che giocano con un 4-3-3 molto offensivo e fanno del pressing la propria arma migliore. Sarà un confronto molto intenso”.

La Maceratese come arriva a questo confronto?

“Un pò così e così con diversi ragazzi che in settimana non si sono allenati causa virus intestinale. Valuteremo nei prossimi giorni le condizioni di tutti per capire chi riusciamo a recuperare e chi invece deve abdicare”.

Chance di agganciare i playout le intravede?

“Sicuramente si. Io e i ragazzi continuiamo ad allenarci con serietà e siamo convinti che possiamo arrivare a questo obiettivo anche se sarà necessario fare punti in queste due partite per valutare la condizione di classifica. Io sarò l’ultimo a mollare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X