La Lube pesca il Fenerbache
per gli ottavi di Champions

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

team_tur_fenerbahceistanbul_xl

E’ andato di lusso il temuto sorteggio di Vaduz della Champions League maschile che ha estratto dall’urna l’avversario più modesto per la Lube Macerata che affronterà i turchi del Fenerbache nel match valevole per gli ottavi della massima competizione continentale. La compagine turca (nella foto) ha nel 38enne Vladimir Grbic la conoscenza maggiore nel suo roster ma anche Coskovic e lo statunitense Billings sono pedine da tenere d’occhio. Il palleggiatore è Arslan Eski. Il resto del team è composto da giocatori turchi che sono nel giro della nazionale ma nessuno dei quali può seriamente impensierire la corazzata biancorossa. Per arrivare a Praga, dove ci sarà la final four, la Lube dovrà vedersela in caso dovesse superare nel doppio turno i turchi contro la vincente del match tra il Bled ed il Kazan. La formazione russa è di certo un osso duro ma per il momento nel clan biancorosso si pensa al Fenerbache e a come disinnercare i turchi per arrivare tra le magnifiche otto. Una cosa è sicura: meglio di così il sorteggio non poteva proprio andare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X