Ospedale più caro dell’aeroporto
«Dopo 12 giorni di ricovero
ho dovuto pagare 149 euro di parcheggio»

MACERATA - Gianluca Brilli il 13 novembre è entrato in pronto soccorso per uscire il 24 dopo le cure e gli accertamenti in Medicina d'urgenza. Ha pagato 13,30 al giorno, lasciando l'auto al Sanzio per andare in vacanza si spende di meno. «Mi sembra davvero assurdo che non ci sia una tariffa per i ricoverati»

- caricamento letture
tariffe

A sinistra le tariffe del Raffaello Sanzio, a destra quelle dell’ospedale di Macerata

di Marco Ribechi

Lo ricoverano d’urgenza al pronto soccorso di Macerata e dopo 12 giorni trova un conto di 149 euro per la sosta dell’auto. Decisamente salato per un malato che non può spostare la macchina, più di quello che avrebbe speso all’aeroporto Raffaello Sanzio se fosse andato in vacanza in una meta esotica.

parcheggio-ospedale

Il parcheggio dell’ospedale di Macerata

Non è stata però una piacevole vacanza quella di Gianluca Brilli, originario di Ancona ma maceratese d’adozione, che il 13 novembre si è recato all’ospedale di Macerata per dei forti dolori nella parte bassa della schiena che gli impedivano addirittura di camminare e stare in piedi. Dopo aver atteso il proprio turno ed essere stato visitato dai medici specialisti, Brilli è stato ricoverato in Medicina d’urgenza per effettuare ulteriori accertamenti clinici. «Non riuscivo più a camminare, stavo davvero molto male – spiega Brilli – in totale ho passato in ospedale 12 giorni, dal 13 al 24 novembre. Essendo entrato in ospedale direttamente dal pronto soccorso ho dovuto lasciare l’auto nel parcheggio, in ogni caso non avrei avuto nessuno in grado di accompagnarmi».

Dopo aver ricevuto le cure necessarie il 24 novembre Brilli esce finalmente dal ricovero, con un’amara sorpresa. «Il conto del parcheggio – spiega l’uomo – è arrivato a 149 euro, più del doppio dei parcheggi fuori. Infatti in corso Cairoli il giornaliero è di 5 euro». A conti fatti il parcheggio dell’ospedale di Macerata costa addirittura più di quello dell’aeroporto Raffaello Sanzio di Ancona. Qui, infatti, la tariffa giornaliera è di 13 euro mentre a Macerata durante la settimana arriva a 13,30 euro, sette euro per le ore diurne (fino alle 22) e poi 0,70 centesimi per ogni ora notturna.

parcheggio-ospedale-4-650x450Al Sanzio, inoltre, ogni sette giorni uno è omaggio mentre a Macerata la domenica ha le ore notturne scontate. «Praticamente credo sia l’unico parcheggio di Macerata dove si paga anche la notte – continua Brilli – mi sembra davvero assurdo che non ci sia una tariffa per i ricoverati. L’azienda al telefono mi ha spiegato che esistono abbonamenti per medici e infermieri ma nulla per un paziente malato. Basterebbe certificare i ricoveri con quanto viene rilasciato da reparti. Capisco la tariffa nel caso di chi va a fare delle analisi programmate, e quindi può scegliere di lasciare l’auto anche da un’altra parte, ma a chi viene ricoverato d’urgenza si dovrebbe applicare una tariffa differente. Sono stato curato in maniera impeccabile dall’ospedale ma purtroppo l’esperienza è stata negativa a causa dal parcheggio. In passato sono andato anche all’ospedale di Civitanova e lì la sosta è addirittura gratuita per tutti, non solo per i ricoverati».

 

parcheggio-ospedale-2-650x488

parcheggio-ospedale-3-650x451



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X