Spiagge piene (Foto)
«Valori dell’acqua ok»

CIVITANOVA - Affollato in particolare il lungomare nord dove da oggi è stato revocato il divieto di balneazione.
- caricamento letture
Lungomare-nord-civitanova-11-650x434

Lungomare nord, tratto tra il G7 e Golden beach

(foto-servizio di Andrea Petinari)

Non c’è stato il sold out assoluto dello scorso fine settimana (leggi l’articolo) ma anche questa mattina le spiagge di Civitanova erano molto affollate, soprattutto sul lungomare nord (un po’ meno sul versante sud). C’erano tanti bagnanti anche nel tratto tra G7 e Golden Beach, dove da oggi è stato revocato il divieto di balneazione decretato lo scorso 28 luglio per i troppi batteri in acqua.

lungomare-sud-civitanova-3-325x217

Lungomare sud

Da venerdì il calo di presenze si è registrato soprattutto durante la sera nelle zone del centro, dopo l’omicidio lungo il corso del 39enne Alika Ogorchukwu, commesso a mani nude dal 32enne Filippo Claudio Giuseppe Ferlazzo, orinario di Salerno. Anche ieri mattina le spiagge erano affollate, fino al primo pomeriggio, quando un acquazzone si è abbattuto sulla costa.

OmicidioCivitanova_Piazza_FF-5-325x217

La piazza di Civitanova ieri dopo il mercato

Solito pienone anche al mercato settimanale con il centro che si è poi svuotato attorno all’ora di pranzo. Ma in giro, nei bar e negli chalet non si parla che di quello che è accaduto ad Alika. Ieri il traffico in corso Umberto I è rimasto bloccato dal presidio della comunità nigeriana (leggi l’articolo), oggi di gente in giro ce ne era pochi.

Ovviamente, tutti al mare. Anche negli chalet compresi tra Golden Beach e G7, vale a dire quel tratto di spiaggia che un’ordinanza del sindaco dichiarava inagibile perché le analisi dell’Arpam avevano rilevato valori dei parametri microbiologici relativi a escherichia coli ed enterococchi non conformi ai limiti di legge. Acqua sporca e batteri, attraverso gli sversamenti del fosso Maranello, si erano diffusi dall’altezza del lido Golden Beach verso sud per quasi settecento metri, fino a raggiungere il lungomare centro, all’altezza del G7. Di ieri la comunicazione da parte dell’Arpam della conformità delle acque e il sindaco ha provveduto a revocare la precedente ordinanza di divieto di balneazione.

(redazione CM)

 

Batteri oltre il limite, scatta il divieto di balneazione

Civitanova da sold out, spiagge e chalet presi d’assalto (Foto)

Lungomare-nord-civitanova-1-650x434

Lungomare nord

lungomare-sud-civitanova-6-650x434

Lungomare sud

Lungomare-nord-civitanova-5-650x434

Lungomare nord

lungomare-sud-civitanova-10-650x434

Lungomare sud

Lungomare-nord-civitanova-4-650x434

Lungomare nord

lungomare-sud-civitanova-8-650x434

Lungomare sud

Lungomare-nord-civitanova-9-650x434

Lungomare nord

lungomare-sud-civitanova-11-650x434

Lungomare sud

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =