Violenta tempesta su Macerata:
viale Puccinotti come un torrente
(foto-video)

MACERATA - Il temporale che si è abbattuto intorno alle 13 ha allagato la strada sopra i Giardini Diaz. Automobilisti in difficoltà. In via Panfilo una pianta è finita su alcune auto. Chiusa per rami pericolanti la strada ad via Pace a contrada Alberotondo. Allagata al sede di Campagna Amica in via Morbiducci. Interventi per alberi caduti a Pollenza, Loro Piceno, San Severino, Cingoli, Mogliano, Morrovalle, Tolentino, Treia
- caricamento letture
Il maltempo a Macerata
vial_puccinotti_asllagato_macerata

Un’auto affronta il “lago” Puccinotti

di Gianluca Ginella

Viale Puccinotti trasformato in un fiume: completamente allagata la strada sopra i Giardini Diaz con automobilisti che si sono trovati a passare in mezzo ad un vero e proprio torrente nato dal temporale e dalla grandine che intorno alle 13 si sono abbattuti su Macerata.

vial_puccinotti_allagato2Problemi per il maltempo anche in diverse altre zone della provincia con il telefono dei vigili del fuoco rovente a furia di chiamate, In via principale gli interventi hanno riguardato piante e rami caduti o pericolanti. Questo a Macerata, Pollenza, Loro Piceno, San Severino, Cingoli (Troviggiano), Mogliano, Morrovalle, Tolentino, Treia. A Macerata, in via Panfilo un albero è caduto su un furgone e un paio di auto che erano in sosta.

Il maltempo era atteso oggi ed erano attesi forti temporali tra la costa e la zona collinare delle Marche.

Nel capoluogo la tempesta si è scatenata intorno alle 13,15 e in meno di un’ora la pioggia, caduta insieme alla grandine, ha provocato l’allagamento di viale Puccinotti, la strada che passa intorno alle mura, sopra ai Giardini Diaz. Il viale si è trasformato in un fiume con le auto che ci sono finite in mezzo, pericolosamente, e automobilisti costretti a fare acrobazie col volante per mantenere le vetture sulla carreggiata mentre queste sollevavano ali d’acqua alte un paio di metri. Calcolando ad occhio ci saranno stati almeno venti centimetri d’acqua a ricoprire l’asfalto del viale. Residenti e automobilisti hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Probabile che il torrente si sia formato coniugando la pioggia con problemi nel sistema di scarico delle acque.

Ancora a Macerata la polizia locale alle 17 ha chiuso la strada che dalla fine di via Pace va in contrada Alberotondo. Lì il problema sono dei rami pericolanti. Sul posto ci sono anche i vigili del fuoco. Una volta che saranno rimossi i rami la strada sarà riaperta. In altri punti del capoluogo il problema è stato il fango sceso sulle strade.

mercato-campagna-amica-macerata

La sede di Campagna amica allagata

Al mercato Campagna amica di via Morbiducci c’è stato un allagamento. A dirlo è Coldiretti Marche, che ha fatto la conta dei danni. «Nelle campagne ai problemi di siccità si è accavallata nel primo pomeriggio la perturbazione temporalesca che, a macchia di leopardo, ha portato danni senza peraltro contribuire a ristorare i terreni – dice l’associazione -. E così alla minor produzione legata all’afa e alla scarsità d’acqua (calcolata tra il 30 e il 40% in meno) si aggiungono bombe d’acqua, violente grandinate e vento forte su vigneti, oliveti e orti». I danni maggiori nelle province di Macerata, Fermo e Ascoli. «A Pollenza il forte vento ha danneggiato la copertura di un vivaio mentre in centro a Macerata gli agricoltori hanno dovuto lavorare per ripristinare il Mercato di Campagna Amica di via Morbiducci, allagato».

 

pollenza-e1658935364306-633x650

Piante rovesciate a Pollenza

 

pioggia-1-650x488

Piogga e grandine oggi a Macerata

vial_puccinotti_allagato3

pioggia-2-650x488

pioggia-3-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =