«Nessuna operazione illegittima,
non si sta cementificando la spiaggia»

CIVITANOVA - L'assessore Fausto Troiani risponde alle polemiche sui lavori del Surf Club sul tratto del lungomare sud, al centro di una petizione lanciata da CivitaSvolta e Legambiente: «Non si capisce perché si vorrebbe negare ad un’associazione sportiva di riprendere la propria attività dopo tre anni di pandemia»
- caricamento letture
lavori-lungomare-sud

I lavori sul lungomare sud (foto De Marco)

«Nessuno sta cementificando la spiaggia libera di Civitanova». Sono le parole dell’assessore Fausto Troiani, che risponde così alle polemiche innestate da CivitaSvolta e Legambiente per i lavori del Surf Club sul lungomare sud.

«Per capire la destinazione del tratto di litorale oggetto di recenti contestazioni – continua – è sufficiente consultare il Piano particolareggiato di spiaggia approvato nel 2011 dal Comune, dove risulta una regolare “concessione n. 5 bis” adibita ad attrezzature e manufatti per attività collaterali.  Il chiarimento è necessario dopo giorni di aspri attacchi ad una associazione titolare di regolare licenza per realizzare strutture amovibili finalizzate allo svolgimento di attività sportive legate al mare e all’aria aperta. Dispiace assistere a questi attacchi su un tratto di suolo che dal 2014 è stato assegnato in concessione, dopo che per mesi la città ha difeso e sta difendendo proprio i titolari delle concessioni che hanno le attività da anni sullo stesso demanio: non si capisce perché si vorrebbe negare ad un’associazione sportiva di riprendere la propria attività dopo tre anni di pandemia. Non c’è nessuna operazione illegittima – conclude Troiani – nel riqualificare un’area su cui si ha regolare licenza e su cui si versano i corrispettivi canoni demaniali all’Erario e alla cui scadenza il concessionario dovrà sgomberare a proprie spese i manufatti impiantati».

«Raccolte 600 firme contro la cementificazione della spiaggia sul lungomare sud»

«Una struttura sul lungomare sud per potenziare l’offerta sportiva»

«Lungomare sud, no alla cementificazione» Scatta la raccolta firme



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =