Eleonora, manifesti nati dal cuore
Così le sue bimbe la ricordano:
«Dal cielo sei sempre con noi»

MACERATA - Tre anni fa la giovane mamma si è spenta per un male a 38 anni. Il marito, Andrea Bertarelli: «Mi piace mantenere vivo il ricordo nelle bambine per far sentire loro che la madre è presente anche se non c'è fisicamente»
- caricamento letture
eleonora-giustozzi-cartelloni-manifesti-4-650x488

Uno dei grandi manifesti in ricordo di Eleonora comparsi in questi giorni a Macerata

 

Cuoricini rosa e disegnini fatti dalle sue figlie e un messaggio: «Dal cielo sei sempre con noi». Manifesti che ricordano Eleonora Giustozzi, psicologa di 38 anni, scomparsa il 28 gennaio del 2019 per un male. Un amore che per Eleonora vive tutti i giorni e che i famigliari una volta l’anno ricordano a tutti realizzando dei grandi manifesti posti in giro per Macerata.

Quest’anno una bella foto di Eleonora è circondata da cuoricini, palloncini e vicino ci sono dei disegni fatti dalle due bambine nate dal matrimonio con Andrea Bertarelli. Nel manifesto, realizzato da Filippo Davoli, si ricorda anche la data in cui è scomparsa, ma in un modo diverso. C’è scritto: nata al cielo 28 gennaio 2019.

eleonora-giustozzi-e1593530011646-650x599

Eleonora Bertarelli

«Sono passati tre anni ma è come se fosse ieri – racconta Bertarelli -. Mi piace mantenere vivo il ricordo di mia moglie nelle bambine, perché anche se non è fisicamente presente la mamma c’è sempre. Ho dovuto reinventarmi, cercare di fare sia il papà che la mamma, certo non è come se ci fosse mia moglie ma cerchiamo di vivere positivamente. Queste cose ti cambiano i valori della vita, cambiano le priorità, tante sciocchezze ora hanno meno importanza». Bertarelli, agente della polizia locale di Macerata al momento è in aspettativa per l’incarico politico che sta ricoprendo nella segreteria della Lega in consiglio regionale.

Eleonora ha sempre vissuto nel quartiere Pace di Macerata, con i genitori Rita e Giovanni prima e poi con il marito e le figlie. Una persona solare e innamorata della vita, poi all’improvviso a sconvolgere l’esistenza sua e della sua famiglia era arrivata una malattia che in pochi mesi l’ha portata via. Ma non dall’affetto di chi l’amava e che la sente sempre presente nelle proprie giornate.

(Gian. Gin.)

(Foto di Fabio Falcioni)

eleonora-giustozzi-cartelloni-manifesti-2-650x488

eleonora-giustozzi-cartelloni-manifesti-3-650x488

Mamma e psicologa di 38 anni stroncata da una malattia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =