Panettoni per gli abitanti delle Sae,
Sborgia: «Gesto di grande solidarietà»

CAMERINO - La consegna dei prodotti donati da Doriano Corbelli della "Green Garden Piante e fiori" di Gatteo a Mare e da Lucia Guerrieri
- caricamento letture

 

Area-Sae-Cortine-strada-camerino

Un’area sae a Camerino

 

Consegnati a Camerino i panettoni che come ogni anno dona il benefattore di Gatteo a Mare, in Romagna, alle popolazioni colpite dal sisma 2016. Si è rinnovato il gesto di solidarietà nei confronti della città ducale da Doriano Corbelli e da Lucia Guerrieri. «Dobbiamo ringraziare anche la Protezione Civile regionale per la collaborazione e quella locale che distribuirà i panettoni agli abitanti delle Sae – ha detto il sindaco Sandro Sborgia – In occasione del Natale, il signor Doriano Corbelli della “Green Garden Piante e fiori” di Gatteo a Mare e la signora Lucia Guerrieri hanno voluto ribadire la loro vicinanza ai cittadini di Camerino, attraverso la donazione di panettoni. Un gesto di grande solidarietà e di augurio, mai scontato e che ci commuove perché a distanza di 5 anni dal sisma si rinnova un atto di sensibilità e attenzione che dimostra una grande vicinanza».

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X