“Basquiat già Venanzetti” si svela
«Qui c’è la storia» (Foto)

MACERATA - Apertura a sorpresa per il locale in gestione a Marco Cecchetti, titolare anche del Samo (ex Maracuja). Lo stile scelto è contemporaneo
- caricamento letture

 

Basquiat_Cecchetti_FF-1-650x434

Marco Cecchetti davanti all’insegna del suo nuovo locale

 

di Alessandra Pierini (foto Fabio Falcioni)

E senza alcun preavviso, in un freddo venerdì sera di dicembre, riapre lo storico ex Caffè Venanzetti, in Galleria Scipione a Macerata. Ha uno stile contemporaneo, c’è una sedia a dondolo all’ingresso che sembra dire “provami provami”, verde ovunque, una vecchissima bici appesa al soffitto e richiami al passato su ogni parete. Si chiama “Basquiat già Venanzetti”, nome dedicato al famoso writer statunitense e in continuità con Samo (ex Maracuja) altro locale gestito da Marco Cecchetti, sempre nel centro cittadino.

Basquiat_Cecchetti_FF-5-325x217E com’è nello stile del suo nuovo titolare, Basquiat ha aperto i battenti questa sera, senza alcun taglio del nastro, senza roboanti annunci. Fino a oggi pomeriggio non c’era, ora c’è ed è pienamente operativo. “Arte, musica, bistrot” è il sottotitolo che compare nell’insegna all’ingresso del locale, in fondo alla inconfondibile scalinata. Tre parole che racchiudono tutto un programma e accendono speranze per il futuro. Resta l’eleganza ma è meno imbarazzante, più fruibile. Sarà aperto dalle 7 del mattino fino a tarda notte: dal bar al ristorante di pesce a pranzo e cena, passando per gli aperitivi.

«Qui c’è la storia, ci sono tanti ricordi del Terminal  – spiega Cecchetti ricordando anche il locale che ha gestito per tanto tempo  – Ma il nostro sguardo è proiettato al futuro. Ognuno deve fare la sua parte per Macerata e noi stiamo facendo la nostra».

Basquiat_Cecchetti_FF-6-650x434

Basquiat_Cecchetti_FF-7-650x434

Basquiat_Cecchetti_FF-3-650x434

Basquiat_Cecchetti_FF-4-650x434

 

 

Dall’ex Maracuja spunta Samo, l’apertura è a sorpresa «Ridaremo vita al “fuori corso”»

Marco Cecchetti si aggiudica due locali: a lui il bando per ex Venanzetti e Maracuja

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X