Un arresto per spaccio, tre locali sanzionati
In quattro multati perché trovati in spiaggia

IL BILANCIO dell'attività di controllo dei carabinieri tra Civitanova e Porto Recanati durante il weekend di Ferragosto: ritirate anche tre patenti. In manette un 20enne trovato con 35 grammi di eroina e 10 di marijuana. Arresto convalidato, disposto il divieto di dimora nel Maceratese, il giovane è tornato in libertà
- caricamento letture

 

notte-di-ferragosto-2021-controlli-carabinieri-lungomare-nord-civitanova-325x217

I controlli dei carabinieri sul lungomare nord

 

Un arresto per spaccio, tre locali sanzionati, quattro persone trovate in spiaggia multate e tre patenti ritirate. E’ il bilancio dei controlli dei carabinieri del comando provinciale di Macerata nel weekend di Ferragosto. Il 14 agosto i militari del Norm di Civitanova hanno sorpreso un 20enne nigeriano domiciliato a Bologna, Junior Herry, mentre fumava uno spinello per strada. Il giovane ha cercato di disfarsene, ma è stato subito bloccato. E’ stato perquisito e sono stati trovati 10 grammi di marijuana, suddivisi in due confezioni e 35 grammi di eroina, divisa in più dosi. Il 20enne aveva anche 350 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Soldi e droga sono stati sequestrati, il ragazzo è finito in carcere a Montacuto. Oggi la direttissima: il giovane, difeso dall’avvocato Andrea Margotti, si è presentato davanti al giudice Andrea Belli negando che la droga fosse la sua. L’arresto è stato convalidato e l’accusa, sostenuta dal pm Francesco D’Arienzo, ha chiesto che restasse in carcere. Il giudice ha disposto invece il divieto di dimora nella provincia di Macerata e il giovane è tornato libero in attesa della prosecuzione del processo. Prossima udienza il 7 settembre. A Porto Recanati invece i carabinieri hanno sanzionato tre locali: due per 50 euro a testa per aver servito alcolici dopo l’orario consentito, e un altro per 1.032 euro per aver continuato con la musica oltre l’orario previsto. Sempre a Porto Recanati, inoltre, quattro persone multate per 50 euro ognuno per aver violato l’ordinanza che vietata l’accesso alle spiagge la notte di Ferragosto. Tre infine le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza: una a Civitanova, un’altra a un 25enne di Macerata e la terza a un neo patentato 20enne di San Severino. Per tutti e tre è scattata la denuncia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X