Fa acquisti senza mascherina,
«il Covid non è contagioso»
Al supermercato arrivano i carabinieri

TOLENTINO - L'episodio questa mattina all'Eurospin. Dopo diversi richiami da parte del personale, alla fine è stato chiesto l'intervento delle forze dell'ordine
- caricamento letture
eurospin-tolentino

L’Eurospin di Tolentino

 

Entra a fare la spesa al supermercato senza mascherina, sollecitato più volte ad indossarla il personale del negozio chiede l’intervento dei carabinieri. È quanto avvenuto questa mattina al supermercato Eurospin di Tolentino. Erano circa le 11,15 quando un uomo di mezza età è entrato nel negozio sprovvisto del presidio di protezione individuale nonostante la legge ne preveda l’uso nei luoghi chiusi. Prontamente notato dai dipendenti mentre percorreva le corsie del supermercato, l’uomo è stato invitato più volte ad indossare la mascherina rispondendo – secondo il racconto del personale del negozio – che non era scritto da nessuna parte e sostenendo una sua teoria secondo la quale il virus non sarebbe contagioso, continuando tranquillamente i suoi acquisti senza mascherina. A quel punto il responsabile del supermercato si è visto costretto a chiedere l’intervento dei carabinieri anche perché la situazione stava degenerando. L’uomo infatti, dopo essere stato redarguito anche dai numerosi clienti in coda in prossimità delle casse impauriti e infastiditi dal suo atteggiamento, ha iniziato ad alzare i toni per poi abbandonare il carrello della spesa e andarsene. Intercettato dai carabinieri della Compagnia Tolentino, intervenuti sul posto, l’uomo è stato condotto in caserma per gli accertamenti del caso.

(Fr. Mars.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X