«Cinquanta euro a una 17enne
per avere un rapporto sessuale»
Assolto l’imputato

TOLENTINO - Sotto accusa un 81enne che oggi è stato prosciolto con formula piena al tribunale di Macerata
- caricamento letture
avvocato-giorgio-di-tomassi

L’avvocato Giorgio Di Tomassi

 

Accusato di aver offerto 50 euro a una ragazza, all’epoca 17enne, per avere un rapporto sessuale: assolto un 81enne di Tolentino. L’anziano era imputato al tribunale di Macerata. I fatti che gli venivano contestati risalgono al 2015.

Secondo l’accusa, l’81enne, che doveva rispondere di tentativo di induzione alla prostituzione,  conosceva la 17enne perché la madre andava da lui a lavorare come collaboratrice domestica. L’anziano, nell’agosto del 2015, prosegue l’accusa, avrebbe offerto alla ragazza 50 euro per avere con lui un rapporto sessuale. La ragazza si era rifiutata, poi aveva raccontato alla madre l’accaduto ed era partita una denuncia. Nel corso del processo, dove la ragazza si è costituita parte civile, le accuse sono cadute e l’imputato, difeso dall’avvocato Giorgio Di Tomassi, è stato assolto con formula piena: «il fatto non sussiste».

 

Tenta di far prostituire una 17enne, sotto accusa un anziano



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X