Notte dell’opera, i commercianti:
«Formula da ripetere nei prossimi anni»

MACERATA - Il presidente Marcello Onofri ringrazia il lavoro svolto dalla direttrice artistica Barbara Minghetti. Soddisfazione per l'entrata dei rappresentanti di categoria nella commissione della scelta degli spettacoli per l'edizione 2021
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
NotteDellOpera_FF-11-325x217

Marcello Onofri

L’associazione Commercianti centro storico ringrazia Barbara Minghetti, direttrice artistica del Macerata opera festival. In una nota firmata dal presidente dell’associazione, Marcello Onofri, i commercianti sottolineano l’impegno della direttrice nel riuscire a organizzare tre serate per la Notte dell’opera nonostante le pesantissime difficoltà legate al Covid-19. «Volevo esprimere la mia riconoscenza a Barbara Minghetti per tutto il lavoro svolto e per l’attenzione dimostrata nei confronti della categoria del commercianti non solo del centro storico ma anche di corso Cavour e corso Cairoli. Un particolare apprezzamento va fatto perché nonostante le difficoltà derivanti dal Covid-19 è riuscita ugualmente a organizzare tre serate per la Notte dell’opera, tre serate che hanno avuto il successo che meritavano. Crediamo che la nuova formula della Notte dell’opera sia una iniziativa da ripetere anche per gli anni a seguire. Da parte della nostra categoria potrà sempre contare sulla massima collaborazione ed in particolare siamo lieti che da settembre tramite nostri rappresentanti saremo coinvolti all’interno della commissione nella scelta degli spettacoli che si terranno il prossimo anno in occasione della Notte dell’opera 2021».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X