“E-Mobility Care”,
mobilità gratuita per gli anziani:
si cercano volontari

SAN SEVERINO - Il progetto riparte dopo l'emergenza Covid, servono persone
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Yaris1-lalbero-del-cuore-325x183

La Yaris dell’associazione “L’albero dei cuori”

 

Il progetto “E-Mobility Care”, destinato alla mobilità gratuita della popolazione anziana a San Severino, riparte dopo l’emergenza Coronavirus. I promotori dell’iniziativa, che ha lo scopo di favorire l’accessibilità ai servizi pubblici e privati, lanciano un appello a chi può dare una mano per far sì che il servizio possa essere mantenuto e migliorato. L’associazione di promozione sociale “L’Albero dei Cuori”, che porta avanti la progettualità patrocinata dal Comune di San Severino e dall’Unione Montana Potenza Esino Musone, è infatti alla ricerca di volontari. Basterà chiamare il numero di telefono 07334075233. Il progetto è nato e si è sviluppato nelle ultime due annualità al fine di contribuire a creare comunità e reciprocità cittadine, favorire l’economica locale e ridurre l’isolamento delle persone dai principali luoghi di vita del paese. Finanziato dal Comitato Sisma Centro Italia, il progetto è rivolto prevalentemente alla popolazione anziana del territorio. Due gli assi principali su cui si muove e si sviluppa: i trasporti e l’ascolto. Utilizzando un’auto a bassissime emissioni alcuni volontari si rendono disponibili ad accompagnare chi ne ha bisogno e necessità verso i luoghi scelti (supermercati, farmacie, amici e parenti) mentre una consulente, counselor professionista e life coach, offre un servizio di ascolto e consulenza. Un’attività, quest’ultima, che serve per esprimersi e comprendersi meglio in relazione ad un momento critico individuale, familiare o lavorativo, e quando non ci si sente a proprio agio negli ambienti frequentati e che ha uno straordinario valore per molte persone, soprattutto anziane, rimaste colpite dal dramma del terremoto. La consulenza è affidata ad Alessandra Ricciardella che riceve tutti i giovedì dalle 9 alle 13, previo appuntamento, presso la sede Cisl di viale Dante Alighieri. Per questo servizio ci si può rivolgere anche al numero di telefono 0733638959. Per il servizio di trasporto, invece, è attivo il numero di telefono 0733637247.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X