Trovato morto nell’auto:
si sospetta una overdose

MACERATA - La vittima è Massimo Buresta, 52 anni residente a Belforte, era sul lato passeggero della vettura parcheggiata in viale Piave. Nell'abitacolo trovate siringhe e droga. FOTO/VIDEO
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il recupero del corpo dell'uomo

 

Il corpo era sul lato passeggero, nell’abitacolo siringhe e qualche grammo di droga. Tragedia questa mattina a Macerata, dove Massimo Buresta, 52enne residente a Belforte, è stato trovato morto all’interno di un’auto. La prima ipotesi è che ad ucciderlo sia stata una overdose, forse da eroina. 

morto-viale-piave-macerata

La Scientifica in viale Piave

L’allarme è scattato intorno alle 10: un passante ha notato una Fiat Punto bianca parcheggiata in viale Piave, sul lato destro della strada e insospettito dal fatto che all’interno ci fosse un uomo accasciato sul lato passeggero ha allertato i soccorsi. Sul posto sono così arrivati 118, la squadra Volanti della questura, la Scientifica e la polizia municipale. Quando è stata aperta la portiera della macchina, la tragica scoperta: il cuore dell’uomo aveva smesso di battere. Non c’era già più nulla da fare. Il tratto di strada è stato così chiuso per permettere i rilievi. Sul corpo nessun indizio che potesse far pensare ad una morte violenta. Mentre nell’abitacolo evidenti tracce di un precedente consumo di sostanze stupefacenti: siringhe e un sacchetto di sostanza stupefacente appunto, presumibilmente eroina. Particolare che comunque dovrà essere accertato da successive analisi. Il corpo, come disposto dal sostituto procuratore Enrico Barbieri che coordina le indagini, è stato posto sotto sequestro. In attesa di ulteriori accertamenti che possano chiarire con certezza le cause della morte.

(Redazione Cm)

(foto Fabio Falcioni)

(aggiornamento delle 13)

ViaPiave_Morto_FF-4-650x434

ViaPiave_Morto_FF-2-650x434

ViaPiave_Morto_FF-1-650x434

morto-viale-piave-macerata1-650x433

morto-viale-piave-macerata2-650x433

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X