Centinaia di episodi di spaccio,
in manette pusher girovago:
tutto nasce da un’indagine di stalking

PRESO - Un 37enne albanese è stato arrestato su ordine di custodia cautelare spiccato dal Gip. Per non farsi scoprire dava appuntamenti ai clienti in città diverse. Operazione della Squadra mobile di Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

controlli-polizia-commissariato-archivio-arkiv-civitanova-notte-FDM-2-650x434

 

L’indagine per stalking verso la ex convivente sfocia in una inchiesta per traffico di droga e in una misura cautelare in carcere per un albanese di 37 anni, residente in provincia di Macerata. Operazione firmata dalla Squadra mobile di Macerata col coordinamento del procuratore Giovanni Giorgio che ha chiesto la misura, poi disposta dal Gip ed eseguita martedì. Tutto è nato lo scorso anno da una vicenda di stalking alla ex. L’uomo è risultato essere al centro di un giro di spaccio di droga, in particolare cocaina. Nel giro di 8-9 mesi ci sarebbero state centinaia di cessioni di droga da parte dell’uomo che dava appuntamenti ai clienti ogni volta in posti diversi. Per raccogliere le prove dell’attività di spaccio gli agenti hanno fatto decine di appostamenti e pedinamenti resi particolarmente difficoltosi perché il 37enne è particolarmente scaltro e ed era sempre attento ad ogni movimento sospetto nei dintorni dei luoghi dove vendeva la droga. Cessioni che avvenivano in città diverse proprio per sviare eventuali indagini. La Squadra mobile, ha sottolineato il questore Antonio Pignataro, ha concluso una «importantissima operazione» in sinergia con la procura che ha consentito di stroncare un canale di spaccio a cui facevano riferimento decine di giovani ragazzi provenienti anche da fuori provincia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X