Diffamazione a Mario Morgoni,
condannato un 64enne

SENTENZA - Offese rivolte al deputato di Potenza Picena nei commenti di Cronache Maceratesi: 900 euro di multa a Sauro Micucci. «Mi ha dato dell’imbroglione. Va bene la critica ma questo è inaccettabile»
- caricamento letture
mario-morgoni

Mario Morgoni, deputato del Pd

 

Offese all’onorevole Mario Morgoni, condannato a 900 euro di multa un 64enne di Civitanova. L’uomo, Sauro Micucci, era imputato al tribunale di Macerata. L’udienza si è svolta lo scorso giovedì davanti al giudice Roberto Evangelisti. Secondo l’accusa Micucci avrebbe offeso l’onorevole Morgoni con dei commenti comparsi su Cronache Maceratesi. I fatti sarebbero avvenuti nell’agosto del 2016. L’accusa cita un paio di commenti, uno comparso il 6 agosto, l’altro il 20 agosto. In particolare l’imputato aveva dato a Morgoni dell’«imbroglione e impostore». Micucci è stato condannato al pagamento di 900 euro di multa e a risarcire l’onorevole di Potenza Picena con duemila euro. Morgoni si era costituito parte civile al processo, assistito dall’avvocato Giuseppe Ferrari. «Micucci nei commenti ha travalicato il diritto legittimo alla critica – dice Morgoni –. Mi è capitato di denunciare rarissime volte ma di fronte ad un atteggiamento ripetuto in cui si prende di mira la mia attività politica e professionale, sono stato costretto a farlo. Si può criticare, avere riserve sulla politica, sulla capacità di rappresentare l’interesse dei cittadini. Ma da questo a passare a un’azione di demolizione è inaccettabile».

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X