facebook twitter rss

Camerino, ridotta la zona rossa

SISMA - Terminati i lavori di messa in sicurezza, riapre al transito pedonale via Varino Favorino, nel tratto compreso tra piazza Cavour ed il polo didattico Granelli
lunedì 15 Aprile 2019 - Ore 15:28 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

521 Condivisioni

Polo didattico Granelli

 

Il sindaco Gianluca Pasqui ha firmato l’ordinanza che riapre al transito pedonale via Varino Favorino, nel tratto compreso tra piazza Cavour ed il polo didattico Granelli, dopo che l’ufficio tecnico comunale, ha annunciato il termine dei lavori di messa in sicurezza di alcuni edifici della zona. Terminata anche la messa in sicurezza della chiesa di Santa Chiara, come si legge nell’ordinanza. Lo ha annunciato lo stesso primo cittadino Pasqui: «Ritroviamo un altro pezzetto: ho appena firmato l’ordinanza di revisione della Zona Rossa che consentirà la riapertura di via Varino Favorino. Sono passati anni ed è chiaro che c’è poco da festeggiare, ma quando si è soli e ci si trova a fare tutto da soli, ogni traguardo è una conquista». Il ripristino della transitabilità di via Favorino permetterà anche il futuro acceso dei mezzi di cantiere ed una circolazione più agevole per chi vive in via Ugo Betti, in cui attualmente la circolazione risulta complicata. Difficilmente si potranno terminare entro il 31 dicembre prossimo, data in cui scade l’emergenza sisma, tutte le messe in sicurezza del centro storico. Secondo gli ultimi dati disponibili, forniti dal Comitato Concentrico durante una riunione pubblica lo scorso febbraio, erano stati appaltati e progettati su 138 interventi previsti, 52 messe in sicurezza. Di questi 24 erano terminati, 19 in corso e 9 solo progettati. Nel frattempo ne sono stati appaltati altri, ma appare improbabile che siano tutti terminati entro quest’anno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X