Cannabis light,
respinta richiesta di dissequestro

PORTO RECANATI - La polizia aveva tolto dal commercio 38 prodotti risultati contenere thc
- caricamento letture

 

Polizia_NegozioCannabis_FF-5-325x217

 

Sequestro di prodotti contenenti thc in un negozio di Porto Recanati, respinto il ricorso dei titolari. Il tribunale del Riesame ha respinto il ricorso presentato sul sequestro che la polizia della questura di Macerata ha effettuato in un negozio di Porto Recanati. Nelle scorse settimane gli agenti della Squadra mobile, dopo una serie di accertamenti, avevano svolto una perquisizione all’interno del negozio che si trova nel centro della cittadina e effettuato un sequestro di 38 prodotti che andavano dalle tisane alle sigarette e che avevano un contenuto di thc che oscillava da 0,25 a 0,80. Il sequestro nasceva da appostamenti che avevano portato i poliziotti a fermare un cliente che aveva acquistato un prodotto che, analizzato, risultava contenere thc. Il tribunale del Riesame ha respinto la richiesta di dissequestro. Il procuratore Giovanni Giorgio, che coordina l’inchiesta, ha chiuso le indagini. 

 

Chiuso negozio di cannabis light, due denunciati per spaccio (VIDEO)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X