Iniziata demolizione dell’ex Park Hotel,
al suo posto le attività commerciali

VISSO - Dopo mesi di preparazione sono partiti oggi i lavori per smantellare l'edificio danneggiato dal sisma. VIDEO
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

demolizione-park-hotel-e1534953154588-650x634

Il Park Hotel

di Monia Orazi

Iniziato questa mattina da parte dell’esercito l’abbattimento dell’ex Park Hotel di Visso. A documentarlo le immagini di Alessandro Morani, uno degli irriducibili di Visso che non ha mai lasciato il paese, nemmeno nei giorni bui del terremoto. La pala meccanica ha iniziato ad aggredire quello che era il simbolo delle ambizioni turistiche del paese, dove una volta c’erano feste ed incontri, poi abbandonato nel tempo e lasciato all’incuria del tempo per decenni, tanto da diventare un vero e proprio ecomostro.

demolizione-park-hotel-2-488x650Al suo posto andrà la delocalizzazione delle attività commerciali, un progetto di circa otto milioni di euro che prevede strutture polifunzionali, da usare come chiesa, luogo per le associazioni, punto di incontro per la popolazione ed una vera e propria piazza provvisoria, in attesa tra anni di poter recuperare il centro storico di Visso, che è totalmente zona rossa, con le case che sembrano bombardate dopo un attacco di guerra. Da circa due mesi sono in corso i lavori preparatori alla demolizione, preceduta da tutto lo smaltimento e la bonifica dell’amianto contenuto nel vecchio edificio, avvenuta in modo protetto per gli operatori e con i piani sigillati onde evitare dispersione di materiale. Un lavoro per cui il Cosmari ha messo in campo un team di tecnici specializzati, che hanno seguito passo passo lo smaltimento e che ora stanno seguendo la demolizione, progettata secondo i minimi dettagli, per evitare qualsiasi problema di contaminazione ambientale. Dalla distruzione del vecchio edificio verranno fuori ben seimila tonnellate di macerie. Sono stati messi in campo oltre ai mezzi del Cosmari una ruspa, un escavatore con benna da demolizione ed un altro escavatore. Si tratta di un’operazione complessa, che avverrà tramite smontaggio controllato e richiederà diverso tempo, lasciando al posto della vecchia struttura abbandonata, uno spazio libero su cui iniziare ad avviare il futuro di Visso e dei suoi cittadini.

VIDEO DI ALESSANDRO MORANI DA FB

Pubblicato da Sasha Alessandro Morani su Mercoledì 22 agosto 2018

demolizione-park-hotel-1-488x650

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X