La magia dei Sibillini,
un weekend con Vissosteniamo

FESTA - Cibo, racconti e spettacoli sabato e domenica nel comune colpito dal sisma
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Vissosteniamo

“La Magia dei Sibillini” ritorna a Visso. L’evento di sabato e domenica, per grandi e piccini,  è organizzato dal progetto Vissosteniamo in collaborazione con la pro loco.  Sabato 28 luglio si parte con la musica e diretta radio di Multiradio, proseguendo con lo spettacolo “Favole tradizionali e antiche novelle marchigiane musicate ed illustrate dal vivo” dell’associazione L’Orastrana e Nooz per bambini dagli 0 ai 100 anni. Dopo cena seguirà lo spettacolo comico delle Pere Cotogne e poi lo spettacolo di Mana Performing Arts  che sorprendono il pubblico con la commistione di danza, giocoleria e teatro di strada e, soprattutto, con la costante presenza del fuoco, motore centrale dei loro spettacoli e per finire il dj set a cura di Multiradio. Domenica 29 luglio si inizia con Circoludobus operatori qualificati attraverso giochi tradizionali in legno, una distesa di giochi per divertirsi con semplicità, incentivando manualità e creatività. Il pranzo sarà allietato dal duo acustico Murashka e di seguito Opera Buffa Teatro performance di teatro fisico/mimo comico poetico adatto a tutte le età. Poi arriva il Bollaio Matto e Pippi l’Arpista la loro missione è sprigionare note a suon di favole e portare i loro raffinati messaggi dentro fragili bolle di sapone. Si continua con l’asta dell’opera “L’Ascensione del Gatto” di Nooz e delle opere d’arte eseguite al Recanati Art festival in collaborazione con l’associazione WhatsArt, il ricavato sarà poi devoluto a pro-Visso. Si chiude in bellezza con il concerto di Marumba, Orlando & Playmore Band. Da non dimenticare assolutamente le attività commerciali aperte e il buon cibo che accompagnerà le due giornate di festa.

Il progetto Vissosteniamo ha l’obiettivo di ri-promuovere il territorio del comune di Visso e di tutto l’Alto Nera, duramente colpito dal sisma di ottobre 2016, che da sempre ha attirato un gran numero di turisti sia per le bellezze artistiche e naturali del territorio sia per alcune eccellenze gastronomiche. Con  feste, eventi di qualsiasi tipo che possano incentivare lo sviluppo economico e culturale del territorio, che facciano conoscere le attività commerciali che cercano faticosamente di riprendere una situazione lavorativa di normalità attraverso la valorizzazione di prodotti locali delle tradizioni e della conoscenza dell’ambiente montano dei Sibillini.

vissosteniamo

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X