Poderosa basket al palas:
stop alle trattative

CIVITANOVA - Ipotesi prossimo campionato in città: strada in salita per la squadra veregrense. C'è un'altra settimana per trovare una soluzione
- caricamento letture
lube-volley-diatec-trentino-2-palasport-pieno13-400x267

Spalti pieni al palas di Civitanova

 

Strada in salita per la Poderosa basket a Civitanova. Quello che sembrava un accordo già fatto con la possibilità per la squadra veregrense di disputare il campionato nel palas si allontana. Le difficoltà manifestate da parte della Lube sulla Palace, la società che gestisce l’impianto sportivo hanno prodotto uno stop nelle trattative (leggi l’articolo). Sono stati giorni di consultazioni veloci, incontri. Al centro anche il sindaco Ciarapica che è stato contattato sia dalla Lube sia dai Bigioni della Poderosa per illustrare lo stato della situazione. Le difficoltà nascono dall’impossibilità di gestire un impianto con tre squadre di serie A (Lube, Volley potentino A2 e Poderosa basket A2) per le criticità nello svolgimento delle partite e le inevitabili sovrapposizioni. La Poderosa ha ancora una settimana di tempo per fare l’iscrizione e indicare il campo da gioco. Contattato il gestore della Palace Vincenzo Lo Torto dice che ci sono basse possibilità di far convergere le esigenze di tutti in poche ore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X