Maceratese, colpaccio a Bassano

LEGA PRO - I biancorossi vincono 2 a 0 in casa della prima in classifica. Le reti, nella ripresa, di Colombi e Malaccari portano gli uomini allenati da Giunti fuori dalla zona play out
- caricamento letture
I tifosi della Maceratese in festa dopo il successo di Bassano

I tifosi della Maceratese in festa dopo il successo di Bassano

 

Matteo Colombi realizza il gol del momentaneo vantaggio

Matteo Colombi realizza il gol del momentaneo vantaggio

 

di Andrea Busiello

Una Maceratese praticamente perfetta vince 2 a 0 a Bassano ed esce dalla zona play out della classifica. A decidere il match in casa della capolista sono state le reti, nella ripresa, di Colombi e Malaccari. Nel mezzo una prova di grande sostanza dei biancorossi che hanno tenuto testa ad armi pari alla prima in classifica. Dopo un primo tempo a ritmi non molto alti nella ripresa entrambe le squadre hanno giocato a viso aperto e alla prima vera occasione la Maceratese è passata in vantaggio con il bel guizzo di Colombi. Dopo l’ottimo pareggio contro il Parma della scorsa settimana un’altra prova di spessore per gli uomini di Giunti. La prossima settimana sarà importante dentro e fuori dal campo: lunedì (o martedì) la sentenza del Tribunale Federale sulla penalizzazione in classifica, martedì il passaggio delle quote societarie da Maria Francesca Tardella all’imprenditore italo-svizzero Filippo Spalletta e poi, sempre martedì alle 14,30, il derby di Coppa di Ancona. 

Nicola Malaccari mette a segno il gol del definitivo 2 a 0

Nicola Malaccari mette a segno il gol del definitivo 2 a 0

LA CRONACA – Il primo tempo è molto equilibrato con la Maceratese che gioca bene. Al 5′ e al 6′ due chance per Colombi: nella prima circostanza il suo colpo di testa termina alto mentre nella seconda il sinistro dal limite si spegne sul fondo. Minesso di prova al 14′ ma Forte manda in corner. I locali protestano al 26′ per il gol annullato a Grandolfo per una posizione di fuorigioco reputata dubbia dal Bassano. L’occasione più ghiotta del primo tempo capita alla Maceratese al 31′: gran giocata di Ventola sulla sinistra, sterzata in area e tiro forte di destro con il pallone che lambisce il palo e si spegne sul fondo di un soffio. Al 43′ bel tiro di Allegretti dal limite con Crialese che devia in corner. Nella ripresa i ritmi sono elevati. Al 7′, 9′ e 14′ è sempre Forte a respingere le conclusioni di Bianchi, Minesso e Crialese. Il gol del vantaggio della Maceratese arriva al 20′: sugli sviluppi di un corner resta vaga in area una palla dove Colombi si avventa e di sinistro manda sotto la traversa. Il finale di gara è rovente. Al 41′ traversa piena di Proietti con un tiro da fuori area mentre al 45′ miracolo di Forte su Pasini. Al 47′ arriva, in contropiede, il raddoppio della Maceratese: De Grazia serve Malaccari e il centrocampista non perdona mettendo alle spalle di Bastianoni il pallone del 2 a 0. Tre punti di platino per la truppa allenata da Giunti.

bassano-maceraese-7

il tabellino:

BASSANO: Bastianoni 5,5, Bortot 5,5 (74′ Fabbro sv), Pasini 6, Bizzotto 5,5, Crialese 6, Falzerano 6, Proietti 6, Bianchi 5,5 (55′ Candido 5,5), Minesso 6, Rantier 5,5 (63′ Maistrello 5,5), Grandolfo 5,5. All: D’Angelo.

MACERATESE: Forte 7,5, Marchetti 7, Perna 7, Gattari 7, Ventola 7,5 (86′ Bangoura sv), Malaccari 8, Quadri 7 (80′ Mestre sv), De Grazia 7,5, Petrilli 6,5, Allegretti 6,5 (61′ Palmieri 6,5), Colombi 8. All: Giunti.

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina.

RETI: 65′ Colombi, 92′ Malaccari.

NOTE: ammoniti: Quadri, Perna, Bizzotto, Rantier, Forte.

bassano-maceraese-4

bassano-maceraese-3

bassano-maceraese-2

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X