Maurizio Clementoni


Utente dal
18/3/2016


Totale commenti
6

  • Maceratese, scivolone in casa

    1 - Feb 6, 2017 - 18:54 Vai al commento »
    Il Padova è stata di gran lunga la squadra più forte vista all'HR,si legge sempre da più parti che la promozione diretta sarà un duello all'ultimo respiro tra Venezia e Parma ma penso proprio che il Padova reciterà fino in fondo la parte del terzo incomodo. La partita è stata fin troppo ben giocata dalla Maceratese che ha avuto il merito di tenerla aperta fino all'ultimo al cospetto di una squadra superiore è bene ricordarlo, al punto di costruire 2 nitide occasioni che solo 2 "miracoli" del portiere e un palo hanno negato la gioia del pareggio. Sig. Caporaletti lei si chiede del perché in avvio Mister Giunti abbia optato x una formazione troppo abbottonata,Marchetti x il più portato ad offendere Ventola,Franchini x De Grazia abile incursore di centrocampo,l'assenza di Petrilli.....ebbene penso che schierare contemporaneamente dall'inizio De Grazia,Ventola,Turchetta,Petrilli,Malaccari giocatori eccellenti che stanno disputando un Signor campionato ma che non hanno di certo dalla loro una struttura fisica importante,sarebbe costato una differenza "fisica" troppo evidente con una squadra,il Padova,assolutamente forte anche sotto quel punto di vista.Abbiamo comunque anche così sofferto i tanti corner che il Padova ha battuto,ma Marchetti e Franchini sono stati abili nel gioco aereo e alzato non di poco la presenza in area nel contendere i tanti palloni ai patavini,quindi dal mio punto di vista è stata una scelta del mister più che azzeccata,d'altronde lei ben saprà visto che dimostra di seguire le sorti della Rata con tanto fervore,che nella prima parte della stagione proprio la mancanza di fisicità in area ci è costata innumerevoli goal incassati da palle inattive,solo x citarne 1 che lei senz'altro ricorderà,il terzo o il quarto non ricordo subito contro il suo amato Pordenone,autore Arma,che colpi' da calcio d'angolo non di testa ma bensì di piatto dopo che facendo valere il suo fisico aveva "scansato" due nostri difensori.Per quanto riguarda il mercato di riparazione è vero che sulla carta altre squadre è giusto x citarne alcune,Ancona,Mantova,Modena,Teramo,Fano hanno comprato molto e in alcuni casi stravolto i loro organici,ma x ora non se ne vedono i benefici,anzi....lei paventa chissà quali sofferenze x la classifica futura alla luce di questo nostro mercato di gennaio,a suo parere, così misero negli innesti di nuovi giocatori,ebbene le rispondo che le squadre si costruiscono ad agosto, dove la Rata non arriva con la tecnica ci arriva con la forza del gruppo,non avremo un bomber da 15 reti ma ne abbiamo sicuramente di quelli che lottano e non si risparmiano e questo ci va più che bene. La classifica è ottima,la squadra è in salute e anche x questo anno si rassegni,magari può coltivare la speranza x l'anno prossimo,chissà sperare è lecito. Saluti.
  • Maceratese, impresa a San Benedetto

    2 - Dic 31, 2016 - 9:26 Vai al commento »
    Grande Grandissima Rata vittoria strepitosa!!!! Grazie ragazzi tutti e un plauso in particolare al mister e alla nuova proprietà,che restituendo serenità alla squadra e allo staff tecnico ha permesso questa meravigliosa serie positiva e il raggiungimento di una posizione in classifica insperata fino a poco tempo fa. Auguri a tutto l'ambiente pistacoppo e che il 2017 sia ricco di successi e soddisfazioni!!!!!
  • Maceratese, colpaccio a Bassano

    3 - Nov 20, 2016 - 9:01 Vai al commento »
    Che gran bella vittoria,grazie ragazzi grande impresa!!!! Affrontate Parma e Bassano ovvero 2 attacchi atomici del girone incassando 0 goal!!!La mossa di inserire Maccari in una difesa a 3 con Ventola che si abbassa in fase di non possesso stabilizza la difesa,aggiungendo centimetri chili ed esperienza in mezzo all'area,erano stati troppi infatti i goal presi su palla inattiva. Ce la giochiamo sempre con tutti forza mister forza ragazzi avanti così!!!!!!!!!!
  • Maceratese, fumata bianca
    Filippo Spalletta sarà il nuovo presidente

    4 - Nov 15, 2016 - 13:02 Vai al commento »
    Non dimentichiamoci che questa è una squadra costruita x centrare la salvezza e abbiamo una partita da recuperare e delle 12 giocate 5 in casa e 7 fuori. Dopo la trasferta proibitiva di Bassano avremo Forlì,Lumezzane recupero e Sud Tirol in casa a tireremo le somme.....io non vedo una squadra allo sbando,anzi tutt'altro,complimenti a mister Giunti che nonostante un organico composto per lo più da under 23 alla loro prima esperienza in Lega Pro,ha saputo dare un gioco e una compattezza di squadra che onestamente ad agosto non mi sarei aspettato (partimmo x il ritiro con pochi pochissimi giocatori)e complimenti anche ai ragazzi che giocano sempre con grande impegno senza mai sfigurare anche al cospetto di super squadre,Parma ne è la recente prova. Francamente ho trovato tutte queste critiche verso alcuni giocatori e verso il Mister da parte di chi sappiamo tutti assolutamente fuori luogo,come minimo esagerate x non dire assurde campate in aria. Forza ragazzi Forza Rata!!!!!!
  • Melchiorri da favola,
    primo gol in serie A:
    “Mi sembra un sogno”

    5 - Set 27, 2016 - 13:57 Vai al commento »
    Grande bomber!!!!
  • Pisa, nessuna penalizzazione

    6 - Apr 19, 2016 - 6:29 Vai al commento »
    Onestamente se le cose sono come ci sono state raccontate,non credo che una società come il Pisa che spende milioni di euro x affrontare una stagione possa in malafede taroccare una fideiussione accessoria di soli 50 mila euro,giusto così,se sorpasso deve esserci e me lo auguro alla grande,che sia il campo a decretarlo e non un tribunale.Forza ragazzi regalateci l'ennesimo pomeriggio da Campioni come x una stagione intera avete dimostrato di essere!!!!
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy