Maceratese devastante a Pontedera,
terza vittoria consecutiva

LEGA PRO - I biancorossi vincono 3 a 0 in Toscana grazie alle reti nel primo tempo di Buonaiuto, D'Anna e Colombi. Aumenta il vantaggio sull'Ancona quarta, diminuisce il divario dalla Spal capolista. (LE FOTO)
- caricamento letture
I giocatori della Maceratese prendono l'applauso dei propri sostenitori

I giocatori della Maceratese prendono l’applauso dei propri sostenitori

La gioia dei biancorossi al gol siglato da D'Anna

La gioia dei biancorossi al gol siglato da D’Anna

di Andrea Busiello

(fotoservizio di Fabiola Monachesi)

Terzo successo consecutivo per la Maceratese. A Pontedera i biancorossi vincono 3 a 0 e consolidano il terzo posto in classifica. Il match giocato in Toscana si è chiuso già nel primo tempo (come nella gara di sabato scorso contro il Rimini) dove gli uomini di Bucchi sono andati in rete con Buonaiuto dopo ventuno secondi, D’Anna al 29′ e Colombi al 44′. Nella ripresa Foglia e compagni si sono limitati a difendere il risultato e portare a casa un successo prezioso: la classifica vede la Spal in vetta a quota 48, il Pisa secondo a 41 e la Maceratese al terzo posto a quota 40. Con il pareggio dell’Ancona contro la Carrarese il vantaggio dei biancorossi sulla quarta piazza (occupata dai dorici, prossimi avversari all’Helvia Recina) aumenta a cinque lunghezze.

La classifica del campionato di Lega Pro

La classifica del campionato di Lega Pro

LA CRONACAAlla prima azione Maceratese subito in vantaggio con Buonaiuto dopo ventuno secondi. Assist di Kouko con l’esterno che si trova in area defilato e fa partire un bel destro all’incrocio dei pali. La reazione dei toscani è tutta in Scappini: il bomber ci prova al 5′ ma trova l’opposizione di Forte e al 12′ e 18′ manda out di testa. Al 28′ gran bella parata di Forte sulla conclusione di Disanto. La Maceratese agisce in contropiede e al 29′ arriva il raddoppio con D’Anna: Buonaiuto si fa trenta metri palla al piede e tira in porta, Cardelli para e la sfera resta in area dove D’Anna è il più lesto di tutti a mettere in rete. Il terzo gol dei biancorossi porta la firma di Colombi al 44′: il bomber difende bene palla al limite dell’area e fa partire un destro preciso che non lascia scapo al portiere locale. Nella ripresa la Maceratese rischia poco: al 19′ ci prova Disanto con Forte che è attento. Al 26′ sono i biancorossi a sfiorare il poker con Buonaiuto ma la sua conclusione termina di poco sul fondo. E’ ancora Forte, uno dei migliori, a respingere la conclusione di Luperini al 37′. L’ultima emozione del match capita sui piedi di Talamo ma la sua conclusione non inquadra la porta.

Il tabellino:

PONTEDERA: Cardelli 6, Curti 5,5 (46′ Sorbo 6), Videtta 5,5, Luperini 5,5, Vettori 5, Risaliti 5,5, Disanto 6, Gemignani 5,5, Scappini 5,5, Della Latta 5 (83′ Secondo sv), Bazzoffia 5 (61′ Gioè 6). All: Indiani.

MACERATESE: Forte 7, Imparato 6,5, Karkalis 6,5, Togni 6,5, Altobelli 6 (27′ Sabato 6), Faisca 7, D’Anna 7,5, Foglia 7, Colombi 7 (73′ Potenza sv), Kouko 6,5 (60′ Talamo 6), Buonaiuto 7,5. All: Bucchi.

ARBITRO: Francesco Guccini di Albano Laziale.

RETI: 21″ Buonaiuto, 29′ D’Anna, 44′ Colombi.

NOTE: Ammoniti Vettori, Risaliti. Recupero 2’+1′.

Il tabellino della sfida tra Pontedera e Maceratese

Il tabellino della sfida tra Pontedera e Maceratese

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

Mister Bucchi in panchina

????????????????????????????????????

La gioia della Maceratese

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

I tifosi biancorossi che hanno seguito la Maceratese a Pontedera

????????????????????????????????????

Matteo Colombi in azione

????????????????????????????????????

Daniel Kouko in azione

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

Cristian Buonaiuto

????????????????????????????????????



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X