Un rombo di moto
per l’addio al vigile del fuoco
(VIDEO)

MONTELUPONE - L'ultimo saluto a Roberto Torregiani, LE IMMAGINI
- caricamento letture
L'omaggio dei vigili del fuoco all'uscita del feretro (video di Federico De Marco)

 

 

roberto torregiani

 

Rumori e suoni che sono arrivati come commosso abbraccio collettivo per Roberto Torregiani. Le sirene dell’autoscala dei vigili del fuoco che echeggiano nel centro storico di Montelupone, il rombo della sua amata moto Bmw, il fruscìo della neve che cade copiosa sul tricolore che avvolge il feretro del pompiere 46enne. L’ultimo saluto a Roberto, scomparso il 14 gennaio dopo un anno e mezzo di coma, è stato partecipatissimo (LEGGI L’ARTICOLO sul funerale di questa mattina).

roberto torregiani

 

Tra gli applausi della folla, al termine della cerimonia funebre celebrata da don Gianfranco Ercoletti, il feretro è stato portato a spalla dai colleghi di Torregiani. Il corteo partito dalla chiesa di San Francesco si è fermato in piazza del Comune. Lì, i tanti vigili del fuoco presenti, hanno fatto suonare le sirene dell’autoscala e hanno acceso la Bmw di Torregiani. Nel frattempo, nella commozione generale, sei colleghi del 46enne scomparso hanno issato il feretro sul mezzo dei pompieri. Il freddo e la neve non hanno bloccato le centinaia di persone che hanno assistito alla scena. I familiari, gli amici e i colleghi di Roberto, lo hanno voluto salutare un’ultima volta, dedicandogli i suoni che meglio riassumono la sua vita.

(Leo. Gi.)

(In basso la galleria fotografica di Federico De Marco)

 

roberto torregiani

 

roberto torregiani

roberto torregiani



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X