La Maceratese vince sotto il diluvio
e vola al terzo posto

LEGA PRO - Sul pantano dell'Helvia Recina, reso ai limiti della praticabilità dalla pioggia, la doppietta di Fioretti decide il recupero di campionato contro il Savona (2 a 1 il risultato finale). Ottima risposta del pubblico. I biancorossi in zona play off dietro a Spal e Pisa. (LE FOTO E I VOTI)
- caricamento letture
Esultanza Maceratese_Foto LB (1)

Fioretti festeggiato dai compagni dopo il secondo gol

 

Fioretti_fallo rigore_Foto LB (1)

Il fallo che ha causato il calcio di rigore

di Andrea Busiello

(Foto di Lucrezia Benfatto)

La prova di maturità è superata: la Maceratese può essere davvero la mina vagante del campionato. I biancorossi di Bucchi battono 2 a 1 il Savona nel recupero della seconda giornata giocato all’Helvia Recina e balzano al terzo posto in classifica, al pari della Carrarese. Sotto una pioggia battente e in un campo al limite della praticabilità la Maceratese mette al sicuro il risultato nel primo tempo grazie alla doppietta di Fioretti e si limita a difendere il vantaggio nel secondo tempo, quando solo nel finale i liguri mettono qualche apprensione ai locali dopo il gol di Cocuzza. Con i tre punti odierni Kouko e compagni suffragano con i fatti le loro doti e si candidano a formazione outsider del campionato. Essendo una neopromossa il primo imperativo è quello di ottenere la salvezza ma la quadratura, la determinazione e le qualità dei biancorossi non sono passate inosservate: il terzo posto è il frutto di un ottimo lavoro di tutto lo staff. E la città può cominciare a sognare: anche contro il Savona, nonostante il tempo e la giornata feriale, il colpo d’occhio offerto dall’Helvia Recina era di assoluto rilievo (oltre 1500 spettatori).

Tifosi Maceratese_Foto LB (4)

I tifosi della Maceratese in gradinata sotto una pioggia incessante

Buonaiuto_Foto LB

Buonaiuto

LA CRONACAAlla prima occasione la Maceratese passa in vantaggio: al 14′ Fioretti supera Falcone che lo atterra e per il direttore di gara è calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Fioretti gonfia la rete per il vantaggio dei biancorossi. Giornata di grazia per il bomber che al 23′ raddoppia: scatta sul filo del fuorigioco e fa partire un preciso fendente sul primo palo che punisce Falcone. L’unico sussulto degli ospiti si registra al 34′ quando il colpo di testa di Lebran viene deviato in corner dall’attento Forte. Il finale di tempo è tutto della Maceratese che sfiora il tris in tre occasioni: al 35′ con D’Anna, al 40′ con Kouko e al 42′ con Carotti ma Falcone si supera in tutte le occasioni e si oppone alla grande. Al riposo meritato doppio vantaggio per la Maceratese. Nella ripresa la Maceratese arretra il baricentro e rischia più del dovuto. Al 17′ viene annullato un gol a Virdis e al 21′ il Savona resta in dieci per l’espulsione di Cabeccia. Nonostante l’inferiorità numerica i liguri non si danno per vinti e riaprono il match al 28′ con Cocuzza, abile a mettere in rete dopo un’azione prolungata in area biancorossa. Il finale di gara è di sofferenza per la Maceratese che però tiene benissimo il campo e dopo 3′ di recupero può festeggiare un altro successo: quello che proietta i biancorossi in piena zona play off e permette a un’intera città di cominciare a sognare.

Tifosi Maceratese_Foto LB (3)

I tifosi in tribuna

Gol Fioretti_Foto LB (1)

La realizzazione del calcio di rigore

il tabellino:

MACERATESE: Forte 6.5, Imparato 6, Karkalis 6, Carotti 6.5, Fissore 6.5, Faisca 6.5, D’Anna 6 (39′ st Belkaid sv), Foglia 6.5, Fioretti 7.5 (32′ st Alimi sv), Kouko 6.5, Buonaiuto 6 (32′ st Altobelli sv). All: Bucchi.

SAVONA: Falcone 7, Antonelli 5.5, Vannucci 5.5, Cabeccia 5, Lebran 6, Steffè 6, Speranza 6 (46′ st Romney sv), Costantini 6, Cocuzza 6.5, Gagliardi 5.5 (70′ Dell’Agnello 6) Virdis 6 (37′ st Boggian sv). All: Riolfo.

ARBITRO: Strippoli di Bari.

RETI: 14′ pt (rig.) e 23′ pt Fioretti, 28 st’ Cocuzza.

NOTE: Spettatori 1500 circa. Espulso Cabeccia al 21 st’. Ammoniti Faisca, D’Anna.maceratese - savona tabellino

 

 

Maceratese-Savona_Foto LB (3)

 

 

Gol Cocuzza_Foto LB (2)

Il gol fuorigioco del Savona

Foglia_Foto LB (2)

Gol Cocuzza_Foto LB (1)

L’esultanza di Cocuzza dopo il gol

D'Anna_Foto LB (1)

Tifosi Maceratese_Foto LB (6)

Forte_Foto LB

Il portiere della Maceratese Francesco Forte

Forte_Foto LB (2)

Tifosi Maceratese_Foto LB (5)

espulsione Cabeccia_Foto LB (1)

L’espulsione di Cabeccia

Foglia_Foto LB

Gol Fioretti_Foto LB (2)

Fioretti_FOto LB

Fioretti_fallo rigore_Foto LB (2)
Esultanza Maceratese_Foto LB (2)
espulsione Cabeccia_Foto LB (2)

D'Anna_Foto LB (2)
Tifosi Maceratese_Foto LB (2)

Tifosi Maceratese_Foto LB (1)

Maceratese-Savona_Foto LB
Maceratese-Savona_Foto LB (2)

Maceratese-Savona_Foto LB (1)

Kouko_Foto LB (2)

Kouko_Foto LB (1)

Imparato_Foto LB

Gol Fioretti_Foto LB (3)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X