Kouko gela il Del Conero
La Maceratese acciuffa l’Ancona

LEGA PRO - L'attaccante ivoriano, ancora una volta decisivo, sfrutta allo scadere una doppia indecisione del portiere Lori e risponde alla rete dorica di Casiraghi. Altra prova di sostanza dei biancorossi di Bucchi. (LE FOTO E I VOTI)
- caricamento letture
Il gol del pareggio della Maceratese realizzato da Daniel Kouko

Il gol del pareggio della Maceratese realizzato da Daniel Kouko

I tifosi della Maceratese al Del Conero

I tifosi della Maceratese al Del Conero

di Andrea Busiello

(fotoservizio di Lucrezia Benfatto)

E’ il guizzo del solito Daniel Kouko ad evitare la beffa della sconfitta alla Maceratese nel derby di Ancona. Finisce 1 a 1 la sfida del Del Conero con i dorici che passano in vantaggio al 7′ della ripresa con Casiraghi e i ragazzi di Bucchi che agguantano il pari al 44′ del secondo tempo, in uno degli ultimi assalti alla porta dei locali. Alla fine dei conti il risultato di parità è sembrato quello più giusto anche se hanno pesato alcune decisioni dubbie del direttore di gara: il gol dei dorici parso in fuorigioco e il rosso a Mallus per doppia ammonizione con il secondo giallo che sembrava non esserci. Il pareggio del Del Conero testimonia come le due squadre siano delle vere e proprie mine vaganti in questo equilibrato campionato di Lega Pro e per la Maceratese l’ennesima prova di forza della stagione. Due le cose da sottolineare: una in campo e una fuori. In campo l’attaccante ivoriano Kouko è sempre più una certezza, oggi a bersaglio per la quarta volta. Sugli spalti encomiabile il supporto dei tifosi arrivati nel capoluogo dorico da Macerata che hanno incitato i loro beniamini dal primo all’ultimo minuto sotto una pioggia incessante che non ha lasciato tregua dall’inizio alla fine del confronto.

La Maceratese esulta dopo il pareggio

La Maceratese esulta dopo il pareggio

L'uscita sbagliata di Lori in occasione del gol

L’uscita sbagliata di Lori in occasione del gol

LA CRONACA – Si gioca sotto una copiosa pioggia. Al 10′ ci prova Foglia dal limite dell’area con la sfera che termina di poco fuori. Al 14′ conclusione di Casiraghi con Forte che manda in corner. La gara resta godibile e aperta: al 18′ Lori viene chiamato in causa da Foglia. Al 30′ uscita a vuoto di Forte con Lombardi che non ne approfitta. L’ultima emozione del primo tempo capita sui piedi di Fissore sugli sviluppi di un corner al 33′ ma il difensore tira debole e per Lori è facile parare. Dopo 1′ di recupero si va al riposo sul punteggio di 0 a 0. Nella ripresa parte meglio la formazione dorica che trova il gol al 7′: tiro di Bussi, risposta con i pugni di Forte e inzuccata vincente di Casiraghi. Ancona in vantaggio. La Maceratese, stordita, non riesce a reagire ma il doppio giallo e conseguente rosso mostrato a Mallus al 20′ riapre il match. I ragazzi di Bucchi spingono e al 31′ sfiorano il pareggio con il colpo di testa di Fioretti ma Lori è bravo a mandare in corner. Gli ospiti spingono e al 36′ si divorano il gol con Orlando che da due passi manda clamorosamente sul fondo. Al 38′ percussione di Foglia con conclusione di un soffio a lato. E’ il preludio al gol che arriva al 44′ quando la Maceratese sfrutta una doppia papera del portiere Lori. Rinvio da posizione defilata e sfera che va sui piedi di Belkaid: cross per la testa di Fioretti con Lori che esce alla disperata, la palla resta al limite dell’area dove si avventa Kouko e realizza il suo quarto gol in campionato con la sfera che lemme lemme si deposita alle spalle di Lori. Nei minuti di recupero la Maceratese può tentare anche il colpaccio ma l’ultimo passaggio viene sbagliato in due occasioni e così si va sotto la doccia sul punteggio di 1 a 1. Un gran bel match al Del Conero dove Ancona e Maceratese hanno dimostrato di avere doti importanti, forse per un campionato di vertice per entrambe in questo campionato livellatissimo di Lega Pro.

Mischia in area della Maceratese

Mischia in area della Maceratese

Il tabellino:

ANCONA: Lori 4, Parodi 5.5 (46′ Bussi 6.5), Radi 6, Bambozzi 6 (61′ Gelonese 6), Konate 6.5, Mallus 5.5, Cazzola 6, Paoli 6.5, Cognigni 5.5 (70′ Di Sabatino 6), Casiraghi 6.5, Lombardi 6.5. All: Cornacchini.

MACERATESE: Forte 6, Imparato 6, Karkalis 6 (85′ Alimi sv), Carotti 6.5, Fissore 6.5, Faisca 6.5, D’Anna 5.5 (67′ Orlando 5.5), Foglia 6.5, Fioretti 6, Kouko 7, Buonaiuto 6.5 (75′ Belkaid 6). All: Bucchi.

ARBITRO: Lacagnina di Caltanisetta.

RETI: 52′ Casiraghi, 89′ Kouko.

NOTE: Spettatori circa 1500 (200 nel settore ospiti). Espulso Mallus al 65′ ‘per doppia ammonizione. Ammoniti Foglia, Fissore, Lori, Gelonese, Paoli.

Kouko_Foto LB (4)

Kouko_Foto LB (2)

ANcona_Maceratese_Foto LB (3)

ANcona_Maceratese_Foto LB (2)

TIfosi_Ancona_FOto LB

Tifosi Ancona_Foto LB

Forte_Foto LB

Fioretti_FOto LB (2)

Fioretti_Foto LB

Bucchi_Foto LB

ANcona_Maceratese_Foto LB (5)

ANcona_Maceratese_Foto LB (4)

Gol Kouko_Foto LB (3)

Esultanza Maceratese_Foto LB (2)

Esultanza Maceratese_Foto LB

Gol Ancona fuori gioco_Foto LB

Kouko_Foto LB (5)

 

Kouko_Foto LB (3)

Forte_Foto LB (2)

Gol Ancona_Foto LB



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X