Derby, la Civitanovese:
“Perchè l’Helvia Recina costa
più del Polisportivo?”

SERIE D - La società rossoblù contesta la decisione presa dalla presidente Tardella: "Ha fissato il costo del biglietto degli ospiti a 12 euro, all'andata noi abbiamo fatto pagare 10"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
I tifosi della Civitanovese durante la gara d'andata

I tifosi della Civitanovese durante la gara d’andata

Il derby è già iniziato. Sale l’attesa per la partita più sentita dell’anno tra i tifosi della Maceratese e Civitanovese. Sfottò, decisioni dell’ultim’ora, smentite e annunci sono gli ingredienti salienti della settimana che sta portando al derby. La Prefettura ha obbligato la prevendita (leggi l’articolo) e a seguito del tavolo tecnico di questa mattina la società biancorossa ha fissato il costo del biglietto ospite a 12 euro. Immediata la reazione della Civitanovese che in una nota scrive: “Dopo aver provato a contattare la presidentessa Maria Francesca Tardella e dopo aver esposto la problematica al tavolo tecnico in Prefettura questa mattina, comunica  che il prezzo del tagliando per il settore ospiti è stato fissato dalla società biancorossa a 12 euro. Non si capisce come, nonostante il pretesto irrilevante per la tifoseria ospite della giornata biancorossa, nel mese scorso ai tifosi della Sambenedettese è stata concessa la possibilità di acquistare il biglietto a 10 euro, stesso prezzo riservato anche ai tifosi della Maceratese nella gara d’andata al Polisportivo, come da accordi verbali vigenti da sempre, mentre la società rossoblù non è stata minimamente avvertita che non sarebbe stato applicato lo stesso trattamento per il ritorno come prassi e buonsenso avrebbero imposto.

Si ricorda che la prevendita inizierà a partire da domani mattina (giovedì) nelle seguenti sedi:

– la segreteria dello “Stadio Polisportivo” (vecchia sede)

da giovedì a sabato con orario: mattino 10,00 – 12,30 e pomeriggio 15,30 – 19,00

– bar dei Pini da Mariò :

da giovedi 22 dalle ore 10,00 fino a sabato 24 alle ore 19,00

I ragazzi fino a 14 anni di età, potranno entrare nel “settore ospiti” solamente se accompagnati dal proprio genitore e ritirando il “biglietto omaggio” nel punto di prevendita allestito allo stadio “Polisportivo” (vecchia sede Corso Garibaldi) .

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X