Macroregione Adriatico-Ionica: via ufficiale a Bruxelles

Gentiloni: "Entro il 2015-2016 partiranno i progetti comuni. "Spacca: "E' stata una giornata storica". Con il ministro degli Esteri presenti i rappresentanti di Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia
- caricamento letture
macroregione (3)

Presenti alla conferenza di lancio anche i ministri degli Esteri di Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia, Zlatko Lagumdzija, Igor Luksic e Ivica Dacic

La Macroregione Adriatico Ionica giunge al grande traguardo dell’adozione definitiva della strategia (Eusair). Un momento che segna il passaggio dalla costruzione dell’idea di macroregione a quello della pianificazione di azioni concrete da realizzare. Il presidente della regione Marche Gian mario Spacca: “Quella di ieri a Bruxelles è stata una giornata storica, il via ufficiale alla Macroregione Adriatico Ionica segna il passaggio dalla teoria alla pratica, un salto di paradigma, dal dire al fare. Una giornata di grande orgoglio, che nasce dalla consapevolezza che tutti insieme abbiamo realizzato un grande progetto che darà più energia e forza all’Europa. Un’emozione che ho condiviso con i tanti attori che ci hanno accompagnato in questa importante avventura e con gli otto Ministri degli Esteri degli Stati che aderiscono alla Macroregione”. “Sulla Macroregioneadriatico-jonica e in particolare sui progetti legati ad ambiente, turismo e sviluppo delle risorse naturali abbiamo delle grandissime carte da giocare come Italia-  ha detto a Bruxelles il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni – L’operazione  è partita grazie alla presidenza italiana dell’Ue. Entro l’anno verranno definiti gli organismi di governo. Entro il 2015-2016 partiranno i progetti comuni che riguardano ambiente, turismo e mare. Visti i paesi coinvolti si tratta di progetti molto importanti”. Presenti alla conferenza di lancio anche i ministri degli Esteri di Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia, Zlatko Lagumdzija, Igor Luksic e Ivica Dacic

 

 

macroregione (6)

Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e Gian Mario Spacca

macroregione (5)

macroregione (4)

macroregione (2)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X