Cinque ore al freddo sui Sibillini,
si era persa andando a funghi

USSITA - Luisa Valentini, 77 anni, aveva fatto una escursione nei boschi insieme al marito e ad alcuni amici quando a causa della nebbia ha smarrito la strada. Intorno alle 21 è stata ritrovata
- caricamento letture

Vigili del fuoco (5)Cinque ore di paura per una donna di 77 anni di Terni, che oggi pomeriggio si era persa dopo che era stata a Pian dell’arco (sopra Frontignano), in cerca di funghi insieme al marito e ad amici. Intorno alle 16 l’anziana, Luisa Valentini, è scomparsa mentre stava tornando a prendere l’auto. Ad accorgersi che la donna era sparita sono stati il marito e gli amici che giunti al parcheggio non l’hanno vista tornare dai boschi vicino Ussita. E’ a quel punto che hanno iniziato a preoccuparsi decidendo di allertare i soccorsi. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri di Camerino, il soccorso alpino e la protezione civile che hanno iniziato a cercarla. Difficile per i soccorritori battere i boschi sui Sibillini, a causa della nebbia e della pioggia. Dopo cinque ore (poco dopo le 21) le ricerche hanno avuto successo: la donna è stata ritrovata dopo che, complice il fatto che la nebbia si era alzata, è riuscita a raggiungere la frazione di Frontignano, e lì i soccorritori l’hanno raggiunta mentre si trovava a un chilometro dall’abitazione che la 77enne ha ad Ussita. La donna stava bene e ha spiegato che si era persa nei boschi proprio a causa della nebbia.

(S. San.)

(Servizio aggiornato alle 23)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X