Maceratese, epurazione totale
La Tardella ne salva solo quattro

I biancorossi ripartono da Benfatto, Belkaid, Romano e Perfetti. Sono giorni caldi, a breve l'annuncio di un manipolo di giocatori
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Enrico Maria Scattolini

Enrico Maria Scattolini

di Enrico Maria Scattolini

UN’ALTRA SETTIMANA IN BIANCO, dal momento che anche stavolta probabilmente salterà la sospirata presentazione della nuova Maceratese.

DISCUTIBILE SCELTA SOCIETARIA, ma c’è  attesa dalla tifoseria biancorossa per conoscere finalmente chi la rappresenterà nel prossimo campionato.

NON C’E’ ANCORA NERO SU BIANCO fra la dottoressa Tardella e Sandro Teloni. Inevitabile, quindi, il rinvio a giorni più propizi.

AUSPICABILMENTE PRIMA DI MERCOLEDI’ 23 LUGLIO 2014, quando-secondo la programmazione di base, anticipatami nei giorni scorsi dall’allenatore Magi e ribadita l’altro ieri sera da Gagliardini davanti alle telecamere di E’TV-i giocatori biancorossi si ritroveranno all’Helvia Recina per l’inizio della preparazione.

SEMPRECHE’, FRA UN INDUGIO E L’ALTRO, la società si ricordi la scadenza di lunedì prossimo per l’iscrizione al campionato.

SORPRENDE INVERO QUEST’IMPASSE dal momento che, nel pomeriggio di mercoledì scorso, si è svolto l’incontro fra il sindaco di Macerata, la presidentessa Tardella e Teloni, insistentemente richiesto da quest’ultimi. Come condicio sine qua non per la formalizzazione della nuova Maceratese.

Maria Francesca Tardella

Maria Francesca Tardella

C’ERA ANCHE L’ASSESSORE ALLO SPORT CANESIN. Oltre al solito problema dell’agibilità degli spogliatoi, sembra che si sia affrontato anche quello della trasformazione del tappeto dello stadio in sintetico. Che ne renderebbe più economica, per la Maceratese, la gestione.

PARE ANCHE CHE tutto sia filato abbastanza liscio.

ED ALLORA PERCHE’ QUESTO ULTERIORE RITARDO?

LA DOTTORESSA TARDELLA e’ tranquilla.

“IO ED IL SIGNOR TELONI SIAMO D’ACCORDO SU TUTTO”, mi ha detto stamattina per telefono. Però”…mancano ancora le firme.”

CHE NON E’ POCO!, se vogliamo essere precisi.

A CATENA, la conseguente procrastinazione della “conferenza stampa monstre”.

UN’IDEA NON BRILLANTISSIMA SIN DALL’INIZIO, rivelatasi masochistica nel prosieguo.

COMUNQUE, PRIMA O POI, QUESTO SHOW ANDRA’ IN SCENA Rutilante di 15/16 facce nuove, insieme a quattro note (Benfatto, Belkaid, Romano e Perfetti) ed ad altrettanti virgulti del vivaio stabilmente in rosa. Prevalentemente calciatori con esperienze in Umbria ed in Toscana, diversi dei quali l’anno scorso fra i professionisti.

“GIOCATORI IMPORTANTI…DA ME SCELTI…PER UN OBIETTIVO AMBIZIOSO” , è l’endorsement di mister Magi. Testuale.

E BENEAUGURANTE.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X