Il Comune presta Ciattaglia alla Provincia

MACERATA - Il dirigente, assunto da poco, continuerà la sua precedente attività per due mesi e per sei ore a settimana
- caricamento letture
Simone Ciattaglia

Simone Ciattaglia

di Alessandra Pierini

Simone Ciattaglia, il nuovo dirigente del Comune di Macerata (leggi l’articolo), sarà dato “in prestito” per un paio di mesi alla Provincia di Macerata, ente dal quale proviene. Ciattaglia è infatti stato assunto in Comune dopo una procedura di mobilità.
Il presidente della Provincia Antonio Pettinari ha infatti chiesto l’assegnazione temporanea del dirigente per due mesi e per sei ore alla settimana per “attività di all’assistenza e consulenza relativamente alla conclusione di alcune pratiche, direttamente connesse alla Presidenza della Provincia, curate ed istruite da Ciattaglia”. La richiesta che è stata accolta nei giorni scorsi dalla Giunta comunale che con una apposita delibera ha accolto la richiesta di Pettinari. Quindi Ciattaglia sarà ancora in Provincia fino al 3 aprile.
Per quanto riguarda la retribuzione, le sei ore aggiuntive saranno a carico della Provincia.

Da rilevare come sarà lo stesso Ciattaglia che in Comune guida i Servizi Finanziari e al Personale a istruire la pratica che lo riguarda



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X