Mario Capanna e quell’annuncio
che resiste da 25 anni

Una scritta per l'arrivo a Macerata del leader di Democrazia proletaria, ma non è una foto d'epoca e domani compie 5 lustri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

capanna_1988-650x487

Una curiosa segnalazione del nostro lettore Stefano Spalletti che ha fotografato una scritta  su un muro maceratese. «Essa  – spiega – celebra il 25° anniversario dell’annuncio dell’arrivo di Mario Capanna  (il leader di Democrazia Proletaria, autore del libro “Formidabili quegli anni” dedicato al movimento del ’68 ndr) Macerata, e chissà se ci venne davvero. E’ da 25 anni su di un muro in vicolo Costa in pieno centro storico. Tutte le mattine, recandomi al lavoro, la leggo e ci rifletto sopra. Mi dico: “Accidenti quanto erano resistenti le vernici spray degli anni ’80”; oppure “accidenti come non si puliscono i muri a Macerata”; oppure “quanti sogni di un mondo migliore 25 anni fa”». 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X