Vis Pesaro – Maceratese
Segui la diretta live

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

50′ – Ultima azione per la Vis: finisce però il tempo, con la Maceratese che aveva recuperato palla. Il derby finisce 2-2, tante emozioni nella ripresa, due gol per tempo

48′ – Rossi vicinissimo al gol: il suo colpo di testa, però, è una telefonata per Turbacci. Finale ad altissima tensione per la Maceratese quello del Benelli

48′ – Rimane in attacco la Vis. Nel finale entrato Giorgio Torelli al posto dell’infortunato Omiccioli, poco prima Orta ha rilevato Cavaliere

46′ – Sta spingendo forte la Vis: corner per i padroni di casa, si salva la retroguardia della Maceratese

45′ – Traversa della Vis Pesaro! Bugaro su calcio di punizione va vicinissimo a quello che avrebbe potuto essere il colpo del ko. Segnalati 4′ di recupero

43′ – Attacca la Maceratese: lancio di Ruffini per Ambrosini, ma c’è un fallo di Rossi, punizione per la Maceratese

38′ – Pericolosa incursione offensiva dei padroni di casa sull’out di destra, ma Arcolai e Ionni rimediano rifugiandosi in corner. Sugli sviluppi Ruffini viene atterrato e la Maceratese respira

33′ – Doppio cambio nella Vis: fuori Ridolfi, migliore in campo dei suoi, dentro Rossi. Via anche Cremona, stanchissimo, rilevato da Costantino

28′ – Pareggio della Maceratese! Ambrosini riceve da Borrelli, porta avanti un’azione personale, condita con un assist che Gabrielloni realizza, per il 2-2!

26′ – Ridolfi ci prova con una conclusione che non impensierisce Turbacci

24′ – La Maceratese prova a rendersi pericolosa, ma è Torelli a spaventare ancora la formazione di mister Favo. Ruffini cerca l’intesa con Ambrosini, Bugaro lo chiude

17′ – Ambrosini entra, debuttando così con la Maceratese. Ha sostituito Conti

12′ – Ci sono responsabilità della retroguardia biancorossa nelle marcature: Torelli era liberissimo di colpire in area di rigore

11′ – Vis Pesaro in vantaggio con Torelli: colpo di testa sugli sviluppi di un corner di Bugaro e gol del 2-1.

1′ – Iniziato il secondo tempo.

***

46′ Pareggio della Vis Pesaro con Bianchi che trova il gol scavalcando con una palla morbida, di prima, sul secondo palo Turbacci: 1-1.

41′ – Bugaro affonda a destra, la palla arriva a Dominci che viene messo giù al momento del cross. Cremona in spaccata non ci arriva e l’arbitro, allora, concede il fallo alla Vis. Sulla battuta, dalla sinistra, Bugaro sbaglia un’altra palla inattiva.

37′ – La Maceratese difende senza particolari patemi il vantaggio. Continuano a latitare le emozioni.

28′ – Match avaro di emozioni. Decide per il momento il bellissimo gol di Ruffini. Meglio la Maceratese comunque fino adesso.

18′Maceratese in vantaggio: in rete il centrocampista Ruffini! Tiro dai 30 metri del centrocampista biancorosso che sorprede Foiera.

9′ – Poche emozioni nei primi minuti di gioco. E’ la formazione di Favo a sfiorare la rete con Borrelli ma l’estremo locale respinge la sfera.

PREPARTITA – Mister Favo porta in panchina i due nuovi acquisti Aquino e Ambrosini. In difesa spazio ancora a Benfatto, a centrocampo Conti in campo dal 1′ mentre in attacco il tridente Borrelli, Gabrielloni e Cavaliere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X