E’ morto Carlo Sborlino,
il vigile dalla barba bianca

MACERATA - In pensione da due anni, è stato stroncato da una terribile malattia. I funerali domani (sabato) alle 11,30 nella chiesa del Santissimo Crocifisso di Villa Potenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

E’ scomparso nel pomeriggio, in seguito ad una terribile malattia, Carlo Sborlino, ex vigile urbano del Comune di Macerata . Sborlino 64 anni era molto conosciuto per l’inconfondibile altezza (era circa due metri) e la barba bianca che lo rendeva particolarmente simpatico ai bambini e aveva lavorato fino a due anni fa quando aveva raggiunto il traguardo della pensione. Amante della caccia, amico di cani e gatti, quanti lo hanno conosciuto lo ricordano come una persona buona e solare. Lascia la moglie, i figli Simone e Sonia e quattro nipoti. I funerali si svolgeranno domani alle 11,30 nella chiesa del Santissimo Crocifisso di Villa Potenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X