Nuoto, il resoconto di una stagione stellare
per l’Energy Splash

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ale-gatt

Alessandro Gattari

La stagione invernale del nuoto marchigiano termina con i Campionati Regionali Esordienti. L’Energy Splash, alla seconda stagione di attività agonistica, tira un bilancio più che positivo del lavoro svolto fin ora. Per primi erano stati gli atleti Assoluti a scendere in acqua a fine febbraio. Per loro il risultato di prestigio lo ottiene il capitano della squadra, Alessandro Lugli, categoria Junior, che ottiene una medaglia d’argento nella gara dei 5000. Sfugge invece il podio al più piccolo della famiglia Lugli, Lorenzo nonostante abbatta i suoi primati personali non riesce ad andare oltre a due quarti posti nella categoria Ragazzi ’98. Sempre per la squadra Ragazzi ottime le prove di Davide e Daria Palanga e Ilaria Uletto. Il primo oro stagionale arriva da Lucrezia Battistini che vince i 200 farfalla per gli Esordienti A. Tutta la squadra di questa categoria è composta da atleti al primo anno, dunque il futuro lascia aperte molte speranze. Da segnalare in particolare le prestazioni di Luca Pasqualini che entra nei primi otto posti in tutte le gare disputate. Standing ovation per la stella dell’inverno dell’Enrgy Splash, Alessandro Gattari per la categoria Esordienti B, che lo vedono salire 3 gare su 4 disputate, nel gradino più alto del podio e in una sola occasione deve accontentarsi della medaglia d’argento. Soddisfatti i tecnici Marco Romagnoli, Stella Nanetti e Marta Evangelista. I risultati danno la spinta all’entusiasmo, con la consapevolezza che solo l’impegno costante può mantenere o magari migliorare il lavoro svolto finora.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X