Una giornata… da asini
all’Abbadia di Fiastra

La promuove l'associazione La Carovana per domenica 18 dicembre
- caricamento letture

asini

GUARDA IL VIDEO

Dall’esperienza con gli asini di alcuni dei soci del rifugio, nasce l’associazione “La Carovana”, una proposta per un trekking differente ma non solo, un mezzo divertente e dolcissimo per entrare in contatto con la natura, la tradizione e la storia, ma anche “riportare in vita il Pinocchio che è in noi”.

Per trascorrere la giornata insieme e presentare l’associazione è stato organizzato un evento per domenica 18 dicembre dalle 9 del mattino, all’Abbadia di Fiastra, per scoprire che “possiamo imparare proprio dagli asini, e che le orecchie lunghe e il vecchio epiteto sono motivo di orgoglio”.

Ecco il programma:
ore 9.30 – ritrovo asini, asinari e partecipanti presso il recinto sito in contrada Fiastra 28, dietro l’Anfiteatro Romano, frazione Convento di Urbisaglia. tesseramento partecipanti – costo tessera: 5

Euro;

ore 10.00 – partenza per passeggiata alla volta dell’Abbadia di Fiastra: passeggiata per tutti, passeggini con bebé compresi;

ore 12.30 – sosta presso l’area pic-nic dell’Abbadia di Fiastra, pranzo al sacco (ognuno provveda al proprio), dolce e vino cotto offerti daLa Carovana

ore 14.30 – rientro al recinto degli asinelli

L’associazione La Carovana ha lo scopo di riportare l’asino al centro dell’attenzione nel mondo moderno: da sempre quest’animale è stato compagno dell’uomo nei lavori più umili e duri, la sua docilità e tenacia lo hanno caratterizzato come collaboratore fidato e di poche pretese ed ha rappresentato il testimone di un equilibrio durato secoli tra l’uomo e l’ambiente.

Oggi questo equilibrio è in gran parte compromesso e l’animale è uscito di scena sostituito dalle macchine.
La Carovana si rivolge dunque all’asino per ridisegnare e rivitalizzare le assopite capacità di armonizzazione con la natura attraverso la sua proverbiale lentezza, per riappropriarci del nostro tempo e per acquisire quel “passo d’asino” che ci permette di andare per il mondo con attenzione e con calma così da poter vivere al meglio ogni piacevole scoperta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X