Maceratese sola al comando
Grottammare superato 2 a 1

ECCELLENZA - Seconda vittoria consecutiva per i biancorossi, che si impongono grazie alle reti dei giovanissimi Russo ed Eclizietta
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
IMG_8178-1-300x200

Il primo goal dei biancorossi: Eclizietta batte Calvaresi di testa

di Filippo Ciccarelli

(foto di Matteo Cicarilli)

“Largo ai giovani” è un adagio antico forse quanto il mondo, e quasi sempre i giovani faticano a ritagliarsi lo spazio che meritano negli ambiti più importanti della vita di oggi, come quello lavorativo oppure quello politico. Forse, stavolta, si può scrivere che qualcuno che crede veramente nei ragazzi c’è, e si chiama Maceratese. La formazione di mister Di Fabio ha vinto e sofferto contro il Grottammare, ma è riuscita nell’impresa di vincere all’Helvia Recina contro la formazione rivierasca, vero e proprio spauracchio della Maceratese, grazie alle reti di due under, Eclizietta e Russo.

IMG_8287-300x200

Il secondo goal della Maceratese, firmato da Russo

Magari oggi è stata anche la giornata del Francesco, visto che questo è il nome di battesimo dei due marcatori ed anche dell’autore del secondo assist (Romanski), un altro under di belle speranze in forza ai biancorossi: di sicuro lo spirito vincente messo in mostra nell’avvio di stagione sta contagiando anche la città ed il pubblico, anche oggi numeroso sugli spalti.
La cronaca: il primo tempo si apre con i padroni di casa che cercano di rendersi pericolosi al 10′ con Piergallini, che però ha un brutto controllo sull’assist di Russo e non riesce a tirare in porta. Al 13′ è di nuovo Piergallin, favorito dal tocco di Eclizietta, che fa tremare il Grottammare: il suo diagonale dall’interno dell’area di rigore viene però spedito in corner da Calvaresi. Il portiere ospite sale in cattedra al 17′, quando blocca una punizione di Carboni non potentissima ma precisa. Due minuti dopo il signor D’Ascanio interrompe il gioco su segnalazione del primo assistente, Magagnini, ed espelle un giocatore del Grottammare IMG_8297-300x200seduto in panchina. Gli ospiti ci provano al 22′ con Nardini da calcio di punizione, ma la barriera e Carfagna spediscono il pallone in angolo. Nonostante la battaglia a centrocampo e le molte azioni costruite, sono ancora un calcio piazzati a scuotere l’Helvia Recina; quello di Carboni che al 25′ manda a lato di pochissimo, e quello di Ludovisi che al 34′ becca la traversa.
Il Grottammare avanza e la Maceratese arranca, mostrando un affanno soprattutto per le vie centrali del centrocampo, ma nel momento migliore della formazione ospite arriva il goal dei biancorossi: Cacciatore arretra e va a prendersi un pallone sulla trequarti, lo passa a Rosi che dalla destra pennella un cross al bacio per Eclizietta, il quale colpisce di testa ed insacca al 38′. Il Grottammare non si da per vinto ed al 43′ pareggia il conto grazie a Nardini, che in acrobazia insacca di testa un calcio di punizione dalla destra.
IMG_8296-300x200La ripresa si apre senza che nessuna delle due squadre riesca a mettere sotto l’altra: al 3′ Eclizietta calcia di poco alto, ed al minuto 8 Cacciatore trova Calvaresi a negargli il goal dal limite. Sul capovolgimento di fronte gli ospiti si rendono pericolosi, così come al 14′, quando Ruggeri spedisce il pallone colpito col mancino appena alto sopra la traversa.
Al 18′ Arcolai, liberissimo sul secondo palo, mette fuori il pallone calciato dalla bandierina da Rosi, ma al 23′ Russo corona un’insistita azione dei biancorossi facendosi trovare pronto dall’assist di Romanski. I ragazzi di Zaini non si sfilacciano nonostante lo svantaggio, ed al 31′ Adorante ha un’occasione colossale, ma a tu per tu con Carfagna in uscita mette fuori da 10 metri l’appoggio di Ludovisi che con il petto lo aveva smarcato in area di rigore.
IMG_8202-300x200L’ultimo quarto d’ora è carico di tensione e ripartenze, ma la Maceratese resiste e porta a casa la prima vittoria della stagione all’Helvia Recina.
Probabilmente, per quanto visto in campo, il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, ma Di Fabio può essere soddisfatto perché, a differenza del match con la Fermana, i suoi giocatori non si sono fatti rimontare due volte e perché sono stati in grado di segnare due reti pur senza fornire una prestazione brillantissima. Francesco Russo merita un elogio particolare perché, al di là del goal, ha contenuto con ordine le incursioni dei vari Nardini, Ludovisi e Iachini ed ha spinto molto in fase offensiva, nonostante la giovane età (è un ’93). In mediana, solito super lavoro di Bucci, aiutato da Carboni, che rispetto al giocatore di Corridonia è parso un po’ più in affanno. Gli ospiti possono recriminare per il risultato ma non per il gioco: a scapito delle tante occasioni create, un po’ di sfortuna e la mancanza di cinismo sotto porta hanno portato alla sconfitta. Il centrocampo è parso di assoluto valore, ed ha avuto in Simoni un ottimo direttore d’orchestra.
IMG_8127-300x200La Maceratese può rifiatare, prima dell’insidiosa trasferta di Senigallia: aspettando il rientro in campo di Giandomenico ed il permesso di lavoro di Grcic, questa squadra può farne vedere davvero delle belle.

*** 

MACERATESE: Carfagna 6, Donzelli 6.5, Russo 7.5, Benfatto 7, Bucci 6.5, Arcolai 6.5, Piergallini 6 (28’pt Romanski 7), Carboni 6, Cacciatore 6.5 (44’st Cucco sv), Rosi 6.5, Eclizietta 7 (16’st De Marco 6). A disposizione: Ortenzi, Tartabini, Cacopardo, Massetti. All. Di Fabio.

GROTTAMMARE: Calvaresi 6, Adamoli 6.5, Ruggeri 6.5, Adorante 6, Silvestri 6, Capriotti 6.5 (44’st Ze’ Peres sv), Gaibo 6.5, Simoni 7, Ludovisi 6, Nardini 7, Cesari 6.5 (23’st Iachini 6). A disposizione: Addazi, Valentini, La Grassa, Frinconi, Angelini. All. Zaini.

Arbitro: D’Ascanio di Ancona.

IMG_8204-300x200Marcatori: Eclizietta al 38′ pt, Nardini al 43′ pt, Russo al 23′ st.

Note: Spettatori 1000 circa. Calci d’angolo 10-7 per il Grottammare. Ammoniti Benfatto, Bucci, Carboni, De Marco (M), Capriotti e Simoni (G). Recupero 2’+4′.

 

IMG_8077-200x300

Marco Bucci

IMG_8109-300x200

Piergallini ci prova al 13', Calvaresi in corner

***     IMG_8113-200x300     IMG_8153-200x300   IMG_8161-200x300

 

IMG_8251-300x200

Il centrocampista Valerio Carboni in azione contro il Grottammare

IMG_8165-200x300         IMG_8222-200x300   IMG_8249-300x200     IMG_8276-200x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X