Al via fra una settimana
le Olimpiadi Provinciali

Grandi numeri per la quarta edizione che si svolgerà a Tolentino: quasi 5000 atleti iscritti, 27 federazioni sportive e 51 Comuni partecipanti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

olimpiadi

La presentazione di questa mattina in Provincia

di Roberto Scorcella

Sarà l’olimpiade provinciale dei grandi numeri quella che si aprirà venerdì 24 giugno con una grande cerimonia inaugurale a Tolentino. Quasi 5000 gli atleti iscritti, 51 i Comuni aderenti, 27 le federazioni sportive partecipanti, con la grande novità della partecipazione di delegazioni delle comunità italiane residenti all’estero provenienti da Argentina, Brasile, Canada, Stati Uniti, Svizzera e Venezuela. La quarta edizione delle Olimpiadi Provinciali si annuncia come un vero e proprio evento che non mancherà di portare la provincia di Macerata alla ribalta nazionale. Il format, infatti, è al momento unico in Italia. La manifestazione è stata presentata questa mattina nella sala consiliare della provincia da Giuseppe Illuminati, presidente provinciale del Coni; Antonio Pettinari, presidente della provincia di Macerata; Luciano Ruffini e Massimo Marco Seri, sindaco e assessore allo Sport del Comune di Tolentino che ospita la quarta edizione delle Olimpiadi. È stato proprio il sindaco Ruffini a presentare l’evento, sottolineando come “ospitare questa manifestazione fa onore a tutto il territorio provinciale. Lo sport è uno dei fattori che caratterizzano la nostra identità e la nostra storia”. L’assessore Seri, invece, nel ringraziare per il grande lavoro svolto tutto l’associazionismo sportivo, ha voluto rimarcare come questa manifestazione offre due grandi possibilità: “Innanzitutto lo sport dà lavoro a decine e decine di persone e per questo in un momento così difficile offre certamente delle opportunità. Inoltre, non bisogna dimenticare l’aspetto del turismo sportivo che rappresenta un grande veicolo per Tolentino e per tutto il territorio”. Anche il neo presidente Antonio Pettinari ha voluto consegnare una “ideale medaglia d’oro al Coni per sottolineare l’importanza di questa manifestazione.

illuminati1

Giuseppe Illuminati, presidente provinciale del Coni

Le comunità non si uniscono con gli slogan, ma soprattutto con ciò che di concreto viene messo in campo. Questo è l’indirizzo che ci proponiamo di seguire come provincia con la volontà di unire la comunità maceratese”. Giuseppe Illuminati, infine, ha parlato anche degli aspetti tecnici della manifestazione. “Stiamo allestendo una cerimonia di apertura importante che sarà trasmessa in diretta televisiva e via streaming. Le Olimpiadi Provinciali vogliono essere in modo particolare una manifestazione promozionale: ci sono circa 160-170 ragazzi che non hanno mai fatto sport e questo per noi è già un successo”. Il tripode verrà acceso in piazza della Libertà a Tolentino giovedì sera, intorno alle 22, da un atleta di fama internazionale. Poi, venerdì sera, allo stadio Della Vittoria, il via ufficiale all’evento con la grande cerimonia di apertura.

(redazione CM)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X