A Montecosaro parte la festa
La Vigor torna in Seconda

Roscioli: "La mia prima esperienza da allenatore è stata fantastica"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

DSCN1043-300x225

di Luigi Labombarda

E’ festa a Montecosaro per la Vigor che ha trionfato nel girone I di Terza categoria con ben tre giornate in anticipo. La giovane società arancio-verde, nata nel 2008, torna in Seconda dopo un solo anno grazie ad un campionato da ricordare: tante difficoltà nel girone d’andata spazzate via da una cavalcata trionfale nel ritorno, fatta di dieci vittorie consecutive che hanno sbaragliato la folta concorrenza. La stagione è stata ulteriormente impreziosita dal successo della Coppa Marche provinciale e la possibilità di disputare la finale regionale, mercoledì prossimo a Porto S. Elpidio contro l’Audace Grottazzolina. Abbiamo incontrato due dei protagonisti di questo successo, il presidente David Seghetta e l’allenatore Fabio Roscioli, che ci hanno raccontato la loro soddisfazione.

Presidente Seghetta, che stagione è stata per la Vigor Montecosaro?

“E’ stata finora una stagione caratterizzata dalla grande mole di impegno da parte di tutti, pensando alla difficoltà di mantenere il doppio percorso in campionato ed in coppa. Ci tenevamo a fare bene su entrambi i fronti e i ragazzi ci sono riusciti con grande sacrificio. Sono molto soddisfatto di questo gruppo perché si è sempre espresso con abnegazione, umiltà, educazione in campo e rispetto per l’avversario, e questi sono valori che la nostra società considera basilari”.

La prima metà della stagione però è stata molto dura...

“Sì perché abbiamo avuto tanti infortuni che pesavano oltremodo in una rosa non ampia, e quindi il girone d’andata è stato difficile. Dopo la pausa di Natale e la vittoria della coppa Marche provinciale, la squadra ha cambiato marcia e abbiamo vinto tutte le partite, fino alla matematica promozione”.

ALESSANDRO-CESCA-VIGOR-MONTECO

Ci sono già delle idee per il prossimo anno?

“Torniamo in Seconda con l’obiettivo di fare sicuramente bene, puntando ai playoff perché questo squadra ha le qualità tecniche per disputare un campionato di buon livello. Questa rosa avrà bisogno di qualche ritocco ma il gruppo è già competitivo così com’è, con un mister come Roscioli a cui devo fare i complimenti per il lavoro svolto alla sua prima esperienza da allenatore”.

Mister Fabio Roscioli, ha sentito i complimenti del presidente?

“Sono io che devo ringraziare una società come questa, solida e competente, che mi ha dato grande fiducia e che ha sorretto questo gruppo di giocatori. La mia prima esperienza da allenatore è stata fantastica: è anche un lavoro psicologico perché devi capire prima l’uomo che il giocatore, e in questo ho trovato disponibilità da parte dei ragazzi. Poi ho cercato di farli esprimere al meglio in campo e i risultati lo dimostrano, ma all’inizio non è stato affatto facile”.

Quando c’è stata la svolta della stagione?

“Sicuramente dopo la sconfitta nel derby d’andata. Invece di demoralizzarci, ci siamo maggiormente compattati. Abbiamo preso coscienza delle nostre potenzialità e infatti non abbiamo perso più”.

DAVID-SEGHETTA-PRESIDENTE-VIGOR-MONTECO

Quali sono stati gli avversari più tosti del campionato?

“La squadra che mi ha impressionato di più è l’R.M. Civitanova, dotata di ottimi elementi, ma anche Real Montecò, San Girio, la stessa United Civitanova sono stati degni competitori di questo girone”.

E’ consapevole che nel campionato di Seconda categoria sarà tutt’altra musica?

“Non vedo l’ora di affrontare il prossimo campionato perché sarà il vero banco di prova per questa mia nuova carriera da allenatore. Quest’anno sono sceso in campo qualche volta per sopperire alle assenze, l’anno prossimo mi dedicherò totalmente alla guida dalla panchina e ci terrei tantissimo a fare il meglio”.

Pensiamo però al futuro più vicino, mercoledì la finale di coppa regionale…

“Vincere la coppa sarebbe la ciliegina sulla torta di una stagione straordinaria e tutti siamo protesi alla sfida di mercoledì sera al “Ferranti”. Il 2011 sarà sicuramente per me un anno indimenticabile, pensando anche che il mese prossimo diventerò papà per la prima volta”.

FABIO-ROSCIOLI-VIGOR-MONTECO

LA ROSA DELLA VIGOR MONTECOSARO

Portieri: Fabio Berrè, Roberto Fringoni.

Difensori: Cristian Petrini, Davide Giorgetti, Nabil Gattafoni, Diego Tassi, Roberto Lombi, Simone Longarini, Damiano Cipriani.

Centrocampisti: Massimo Malizia, Marco Minoliti, Lorenzo Fontana, Michele Lucentini, Vittorio Barboni, Andrea Seghetta.

Attaccanti: Alessandro Cesca, Emanuele Cesca, Francesco Castricini, Andrea Monaco.

Presidente: David Seghetta.

Vicepresidente: Maurizio Torresi.

Dirigenti: Francesco Giampaoli, Emanuele Boschi, Luigi Fontana.

Allenatore: Fabio Roscioli.

Massaggiatore: Luigi Loretani.

DSCN1025-300x225 DSCN1042-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X