Lube a Treviso per il bis

PLAY OFF SCUDETTO - Diretta radio su CM dalle 18
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
lube-roma-omrcen

Il capitano della Lube Igor Omrcen

 

Domani alle 18.00 Lube Banca Marche di scena al Pala Verde di Treviso per gara 2 dei quarti di finale Play off. Avanti 1-0 dopo la bella vittoria di mercoledì sera, i ragazzi di Mauro Berruto puntano a confermare il livello della prestazione e naturalmente anche il risultato della sfida precedente, che consentirebbe di firmare un allungo molto importante nella serie e giocarsi quindi il primo eventuale match point nella successiva Gara 3 che andrà in scena nuovamente a Macerata mercoledì 13 alle 20.30. A Treviso la Lube Banca Marche non scenderà in campo da sola, sugli spalti dell’impianto veneto ci saranno infatti quasi 150 tifosi biancorossi, la gran parte provenienti da Macerata a bordo dei pullman organizzati dalla società (ne sono stati riempiti due in meno di 24 ore), ed altri che arriveranno invece da ogni parte d’Italia, soprattutto da Prato dove la squadra cuciniera può contare su un nutrito e calorosissimo gruppo di tifosi che in questa stagione la stanno seguendo pressoché ovunque, sia nelle gare casalinghe che in quelle in trasferta. Per la partita il tecnico Mauro Berruto potrà contare sull’intera rosa.

PARLA IGOR OMRCEN – “Per fare bene anche in Gara 2 – dice il bomber croato – dovremo innanzitutto dimenticarci di essere avanti nella serie, ripensando alla partita di mercoledì semplicemente per prenderla come punto di partenza per la prossima, e cercare di fare ancora meglio. Nei play off tutto si azzera ad ogni gara, domenica avremo di fronte sicuramente un’altra Sisley e sarà fondamentale farsi trovare nuovamente pronti, ancora più concentrati e determinati di quanto lo siamo stati nella prima partita. E’ bellissimo giocare partite di questo calibro, e sono felice di essere riuscito a recuperare in tempo per non mancare all’appuntamento. Vincere al Pala Verde ci darebbe una spinta molto importante sia dal punto di vista morale che, concretamente, nell’economia della serie. Puntiamo a farcela, con l’aiuto dei nostri tifosi, che nei play off è ancor più indispensabile che in altre occasioni. So che si stanno mobilitando in molti per seguirci a Treviso, son sicuro che sapranno farsi sentire, come mi auguro che mercoledì prossimo, in occasione di Gara 3, riempiranno il Fontescodella come non mai. Il calore ed il supporto dei nostri tifosi è fondamentale per poter arrivare dove vogliamo”.

GLI ARBITRI – Gara 2 del quarto di finale play off contro la Sisley Treviso sarà arbitrato da Nico Castagna di Bari e Matteo Cipolla di Palermo.

PRECEDENTI IN EQUILIBRIO AL PALA VERDE – La Sisley Treviso resta leggermente in vantaggio nel computo dei precedenti con la Lube Banca Marche (29 vittorie contro 26), situazione che invece in perfetto equilibrare dei passi avanti per ciò che riguarda le sfide giocate dai maceratesi in trasferta. Al Pala verde i biancorossi hanno infatti vinto 14 volte su 28, l’ultima in Gara 2 dei quarti di finale dei play off 2008/2009. Che sia un ricorso storico di buon auspicio?

DIRETTA SU CM – La gara di domenica a Treviso si potrà ascoltare sul nostro sito a partire dalle 18 grazie alla collaborazione con la Lubevolley e Radio Cuore Network. Radiocronaca affidata alla voce di Lorenzo Ottaviani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X