Macerata nuoto, gli Esordienti B
conquistano due ori ed un argento
nei campionati regionali invernali

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Macerata-Nuoto

I giovani campioni della Macerata Nuoto protagonisti dei campionati regionali invernali

Due ori ed un argento. Questo il bilancio della Macerata Nuoto alla sua prima apparizione assoluta ai campionati di nuoto invernali regionali svoltisi a Grottammare. Le soddisfazioni sono venute soprattutto dagli esordienti B e in particolare dai nuotatori del 2001. Sara Tobaldi vincendo una gara combattuta fino all’ultimo metro, si laurea campionessa regionale nella specialità dei 200 misti; il quarto posto nei 200 metri dorso completa la grande giornata della nuotatrice maceratese. Anche Giacomo Corsalini sale sul gradino più alto del podio nei 200 dorso. Per lui prestazione di assoluto rilievo avendo messo alle sue spalle tutti gli atleti nati nel 2000. Anastasia Giorgini si aggiudica l’argento nei 100 farfalla, una delle gare più impegnative per i nuotatori delle categorie giovanili; vale ancora di più perché arrivato dopo un prestigioso quinto posto nei 100 stile libero.  Da segnalare l’ottimo piazzamento di Alex Pop, Esordiente A del 1998, quarto regionale nei 400 misti. Solo la sfortuna gli ha impedito di tornare a casa con una medaglia. Alla positiva giornata della Macerata Nuoto hanno contribuito anche le buone prestazioni di Francesco Saverio Beccacece, Matteo e Federico Camilloni, Jacopo Fidani, Nicola Tobaldi e Davide Tondi che hanno dato il massimo nelle gare individuali e nelle staffette. “Le vittorie di questi nuotatori in erba – ha detto l’assessore allo Sport del Comune di Macerata Alferio Canesin – sono motivo di orgoglio e di soddisfazione per l’Amministrazione comunale  e l’intera città. Macerata inizia ad occupare un posto di prestigio in questa bellissima disciplina sportiva che finalmente viene praticata anche a livello agonistico”.  Domenica prossima (20 marzo) si svolgerà, sempre a Grottammare, la seconda parte dei campionati regionali. Ripetere l’exploit sarà difficile, ma gli allenatori sono fiduciosi, visto il grande carattere e l’impegno mostrato dai piccoli atleti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X