Tris dei Giovani Tolentino
Folgore Castelraimondo ko

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Del Bello

Continua la striscia positiva dei Giovani Tolentino che liquidano con un  perentorio 3 a 1 la Folgore Castelraiomondo.
Cronaca:
10°- Dopo le iniziali fasi di studio il primo sussulto arriva con una buona punizione di Botta che dal limite sfiora la traversa.
13°- risponde Sparvoli che, ancora su calcio piazzato, tenta di sorprendere sul primo palo un attento Sciapichetti.
15°- Montecchi dai 25 metri, la sfera attraversa una selva di gambe e costringe Corvino a una difficoltosa respinta.
21°- corner di Muscolini, Miccoli sorprende tutti sul primo palo, ma la deviazione aerea manca di poco lo specchio di porta.
30°- I G.T. passano: Muscolini al limite controlla un’ottima palla, si libera al tiro e , complice una deviazione della difesa ospite, infila inesorabilmente Corvino.
Sul finire del primo periodo La Folgore cresce trascinata da un vivace Paggi.
45°- Rovesciamento di fronte e arriva la mazzata che stende la Folgore: lo sgusciante Muscolini guadagna una punizione in prossimità della bandierina, Mr Mercanti chiama lo schema e la battuta trova Botta al limite pronto alla conclusione, complice ancora una deviazione della retroguardia ospite, l’incolpevole Corvino si vede costretto a raccogliere dal sacco il secondo gol dei Giovani Tolentino.
60°- Dopo fasi di gioco che non registrano occasioni di rilievo è Maccari che imprime sulla partita il proprio marchio, si libera in area da bomber di razza ed incrocia sul secondo palo per la terza rete dei Giovani Tolentino che mette la partita in ghiaccio. La Folgore tenta una timida reazione con Biordi prima (78°) e Sfrappini poi (83°), ma la squadra locale sembra controllare senza particolari difficoltà. 85°- si rinnova il duello tra Sciapichetti e capitan Sparvoli, autentico baluardo dei suoi, che deve però arrendersi ancora una volta quando il portierone di casa toglie dal sette una punizione ottimamente calciata dal biancazzurro. Il gol della bandiera degli ospiti è solo rimandato: sul seguente corner una sfortunata carambola tra i difensori di casa vede il subentrato Ruffini toccare per ultimo nella propria porta. Confermano l’ottimo momento di forma i Giovani Tolentino che tornano alla vittoria casalinga (mancava dalla 5° giornata col Muccia), chiudendo la partita già nel primo tempo. Per i ragazzi di Mercanti, miglior attacco del campionato, la 4° vittoria nelle ultime 5 partite gli permette di restare agganciati alla testa della classifica. Il rendimento altalenante del Castelraimondo invece fa perdere per il momento il passo delle migliori ai ragazzi di mister Ortolani, oggi pericolosi quasi esclusivamente su calcio piazzato.

il tabellino:

Giovani Tolentino: Sciapichetti, Cecchetti (64° Ruffini), Vittorini, Miccoli (C), Saltalamacchia, D’ascenzo F. (60° D’ascenzo D.), Muscolini, Montecchi (75° Fondati), Maccari, Botta, Pascucci.
A disp. Tulli, DelBello, Tartari, Calamante
All: Mercanti

Folgore Castelraimondo: Corvino, Tapanelli, Di Lupidio, Sparvoli (C), Leonelli, Passarini, Nebbia (45° Sfrappini), Lori, Taini ( 75° Micucci), Biordi, Paggi (50° Macovei).
A disp. Pettinari, Casadija, Grasselli, Piriti. All. Ortolani

Arbitro: Mangiaterra di Macerata

RETI: 30’ Muscolini (GT), 45’ Botta (GT), 60’ Maccari (GT), 88’ aut. Ruffini (FC)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X