Challenge Cup, i greci del Lamia
sulla strada della Lube

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lamia

La formazione greca del Lamia al completo

Saranno i greci del GC Lamia gli avversari della Lube Banca Marche nei sedicesimi di finale della GM Capital Challenge Cup. La formazione ellenica ieri sera è stata eliminata dai sedicesimi di Coppa Cev dall’Unicaja Almeria al Golden Set (12-15), dopo aver vinto la partita 3-1 e dunque pareggiato la sconfitta dell’andata in Spagna (era finita con identico punteggio, 3-1, a favore dei padroni di casa): come da sorteggio effettuato in mattinata presso la sede lussemburghese della Cev, il Lamia va quindi ad inserirsi nel tabellone della Challenge Cup per affrontare i biancorossi. La gara di andata si giocherà in Grecia nella settimana del 7-8-9 dicembre, la sfida di ritorno al Palasport Fontescodella di Macerata è invece prevista per mercoledì 15 dicembre, con inizio alle 20.30. Il GC Lamia è una delle società pallavolistiche elleniche di maggiore tradizione, gioca nella massima serie da un decennio ed è portacolori dell’omonima città di 60 mila abitanti che è capoluogo della Grecia centrale: si trova sul mare, a nord di Atene, raggiungibile in poco più di un’ora d’auto dalla capitale. Attualmente il Gc Lamia è al quarto posto nel campionato greco, alle spalle della capolista Panathinaikos, del Paok Salonicco e dell’Iraklis Salonicco. L’allenatore è Dimitri Andreopulos, negli anni ’90 palleggiatore del Panathinaikos e della Nazionale greca, in rosa figurano tre stranieri: gli americani Andrew William Hein (centrale, era nel roster della Nazionale Usa all’ultima World League ma non ha partecipato ai mondiali in Italia per infortunio) e William Frederick Price, quindi il serbo Branko Rodjic, schiacciatore classe 1981 prelevato dai turchi del Halkbank Ankara, ed ex compagno di Marko Podrascanin per due stagioni al Vojvodjna Novi Sad (nelle estati del 2006 e 2007 ha anche fatto parte della rosa della Nazionale serba).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X