Un bacio a Dubai
costa una condanna

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

(ANSA) – DUBAI, 4 APR – Una corte d’appello di Dubai ha confermato la pena detentiva inflitta a una coppia britannica per essersi baciata in pubblico nell’emirato. Ayman, 24 anni, britannico residente a Dubai, e Charlotte, 25 anni, turista, erano stati arrestati nel novembre scorso dopo che una donna li aveva accusati di essersi baciati sulla bocca in un ristorante.

I due avevano detto di essersi baciati solo sulla guancia, ma in primo grado a gennaio erano stati condannati. Ora la conferma della pena.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X