Basket serie B, per un punto
Senigallia espugna Recanati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

la-Fortezza-recanati-2-300x176

Una “stoica” Fortezza Recanati (nella foto al gran completo), indomita, pugnace e volitiva, priva di capitan Caldarelli in cabina di regia e del cecchino Viale, con il giovane Andrea Tombolini che ha fatto l’esordio nella categoria, ha ceduto con l’onore delle armi di fronte ad una coriacea Goldengas Senigallia per 74 – 75 nel big-match e “derby” d’alta quota del girone B della Serie B Dilettanti.
Nonostante le assenze, la “Marsigliani-band” ha tenuto “botta”, mettendo in scacco i rivieraschi, attuali leader del campionato in compagnia di Bassano e Chieti, per lunghi tratti, avendo avuto anche la possibilità a 13″ dal termine di vincere la sfida con Di  Trani sul 74-75, ma l’incursione dell’estroso play-guardia (migliore giocatore assoluto nel derby con 22 di valutazione finale) incuneatosi nell’affollata area pitturata non ha avuto esito,con l’azione viziata da un fallo biancorosso e per il quale la coppia arbitrale non se l’è sentita di decretare il fallo. Termina con una sconfitta che fa male ma lascia intatte le speranze di vertice dei leopardiani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X